Il sito ufficiale del calcio europeo

Djoković ispira la Serbia

Pubblicato: lunedì, 1 febbraio 2016, 16.20CET
La Serbia padrona di casa esordisce a UEFA Futsal EURO 2016 martedì contro la Slovenia e spera di ispirarsi al successo di Novak Djoković, mentre la Spagna cerca di riconquistare un trofeo perso nel 2014 dopo un lungo dominio.
di Paul Saffer
da Belgrado
Djoković ispira la Serbia
La Serbia è pronta per ospitare UEFA Futsal EURO 2016 a Belgrado ©Sportsfile
 

Foto

  • Bebe (Portugal) & Bebe (Spain)
  • Portugal v Spain - UEFA Futsal EURO 2018 Final
  • João Matos (Portugal)
  • Tunha (Portugal)
Pubblicato: lunedì, 1 febbraio 2016, 16.20CET

Djoković ispira la Serbia

La Serbia padrona di casa esordisce a UEFA Futsal EURO 2016 martedì contro la Slovenia e spera di ispirarsi al successo di Novak Djoković, mentre la Spagna cerca di riconquistare un trofeo perso nel 2014 dopo un lungo dominio.

La Serbia padrona di casa esordisce a UEFA Futsal EURO 2016 martedì contro la Slovenia e spera di ispirarsi al successo di Novak Djoković, mentre la Spagna cerca di riconquistare un trofeo perso nel 2014 dopo nove anni di dominio.

LE PARTITE DI MARTEDÌ

Il 2016 è iniziato bene per lo sport in Serbia: non solo Novak Djoković ha vinto l'Australian Open, ma la Belgrade Arena è stata trasformata in piscina per gli Europei di pallanuoto vinti dai padroni di casa.

La Serbia non ha mai superato i quarti agli Europei di futsal, ma il Ct Aca Kovačević sa che il fattore campo potrebbe essere determinante, come è accaduto quattro anni fa alla Croazia semifinalista.

Giocatori da osservare: Igor Osredkar (Slovenia) – L'attaccante potrebbe rappresentare la maggiore insidia per i padroni di casa e per la loro stella Marko Perić.

Numero: 2003 – L'ultimo anno in cui il torneo è stato vinto da una padrona di casa, l'Italia.

Aca Kovačević, Ct Serbia: "Mi diverto a promuovere il torneo, è il mio lavoro! Siamo contenti di giocare in casa. Domenica abbiamo guardato Novak Djoković... La Serbia è una nazione di sportivi e abbiamo la possibilità di dimostrarlo anche nel futsal".

©Sportsfile

Ortiz (Spagna) con Yevgen Ivanyak (Ucraina) e János Trencsényi (Ungheria)

La Spagna ha vinto quattro titoli consecutivi dal 2005 al 2012 e due anni fa è stata eliminata dalla Russia in semifinale. Le furie rosse, che da allora hanno vinto 22 partite di fila, arrivano a un torneo con diversi infortuni ma possono contare sull'esperienza del Ct Sito Rivera.

La scorsa settimana, Adri ha raggiunto Aicardo e Sergio Lozano in infermeria, mentre domenica è stato il turno di Fernandao. Per l'attacco è stato convocato all'ultimo momento Rafa Usin. Senza il difensore Ortiz in entrambe le gare del girone per un problema al polpaccio, la Spagna cercherà di sfruttare al meglio tutta la rosa ma partirà comunque favorita contro l'Ungheria, battuta 5-0 con José Venancio López in panchina nelle qualificazioni.

Squalificati: Ákos Harnisch (Ungheria)

Giocatori da osservare: Zoltán Dróth (Ungheria) – Con il gol ai supplementari contro la Romania, il giocatore ha mandato l'Ungheria alla fase finale e ha guadagnato un trasferimento al Kairat Almaty, detentore della Coppa UEFA.

Numero: 75 – La Spagna ha segnato 75 gol in 13 confronti con l'Ungheria, per un bilancio di 12 vittorie e una sola sconfitta.

Andresito, sostituto di Adri nella Spagna: "La prima partita è sempre importante in un torneo come questo e dobbiamo essere attenti fin dall'inizio. Siamo fiduciosi, ma sappiamo che sarà una gara difficile. Speriamo di avere la meglio, ma personalmente credo che la squadra abbia tutte le carte in regola per riconquistare il trofeo".

LE PARTITE DI MERCOLEDÌ

Groppo C: Russia - Kazakistan (18.30)
Battuta in finale delle ultime due edizioni, la Russia affronta l'unica esordiente nel torneo di quest'anno. Nel girone figura anche la Croazia.

Groppo D: Italia - Azerbaigian (21.00)
L'Italia spera di ripetere il 7-0 sull'Azerbaigian che le ha permesso di andare avanti nel 2014 dopo aver perso la prima partita contro la Slovenia. Nel girone figura anche la Repubblica Ceca.

Ora guarda...

I più bei gol delle scorse finali di UEFA Futsal EURO


Ultimo aggiornamento: 01/02/16 17.23CET

https://it.uefa.com/futsaleuro/news/newsid=2327891.html#djokovic+ispira+serbia