Il sito ufficiale del calcio europeo

Le squadre di UEFA Futsal EURO: Repubblica Ceca

Pubblicato: venerdì, 29 gennaio 2016, 12.21CET
Essere nel Gruppo D insieme all'Italia e all'Azerbaigian non è una bella prospettiva per la Repubblica Ceca, che però può rincuorarsi con i buoni risultati all'Europeo del 2010.
Le squadre di UEFA Futsal EURO: Repubblica Ceca
Roman e Michal Mareš sono due colonne della nazionale ceca ©Jan Tauber
 

Foto

  • Bebe (Portugal) & Bebe (Spain)
  • Portugal v Spain - UEFA Futsal EURO 2018 Final
  • João Matos (Portugal)
  • Tunha (Portugal)
Pubblicato: venerdì, 29 gennaio 2016, 12.21CET

Le squadre di UEFA Futsal EURO: Repubblica Ceca

Essere nel Gruppo D insieme all'Italia e all'Azerbaigian non è una bella prospettiva per la Repubblica Ceca, che però può rincuorarsi con i buoni risultati all'Europeo del 2010.

Essere nel Gruppo D insieme all'Italia campione in carica e all'Azerbaigian non è una bella prospettiva per la Repubblica Ceca, che però può rincuorarsi con i buoni risultati all'Europeo di futsal del 2010.

In quel torneo, dopo aver superato i quarti di finale con un 6-5 in extremis sull'Ungheria, la Repubblica Ceca ha affrontato l'Italia e si è imposta ai rigori dopo un 3-3, tornando in semifinale dopo sette anni. Malgrado la sconfitta contro la Spagna, i cechi hanno battuto l'Azerbaigian nella finale per il terzo posto.

La Repubblica Ceca ha raggiunto per la prima volta la fase finale nel 2001 con Michal Stříž. Dal 2005, anno in cui il Ct è stato sostituito da Neumann, si è sempre qualificata per gli europei e per la Coppa del Mondo FIFA. Negli spareggi per questa edizione, la squadra ha vinto 2-1 all'andata in casa contro la Bielorussia e si è assicurata la qualificazione solo con un gol di Radim Záruba a 13 secondi dal termine, vanificando la rete dei padroni di casa. A dicembre, tuttavia, ha avuto meno fortuna, finendo dietro Kazakistan e Slovenia e mancando la qualificazione alla Coppa del Mondo 2016.

  • Calendario

5 febbraio: contro Azerbaijan, 21.00 (scontri diretti: G5 V4 P0 S 1 GF27 GS17)
7 febbraio: contro Italia, 21.00 (scontri diretti: G25 V3 P5 S27 GF54 GS91)

  • Statistiche

©Pressball

La Repubblica Ceca ha superato gli spareggi con qualche difficoltà

Miglior risultato: terzo posto (2010)

Fase principale: Francia 5-3, Norvegia 4-0, Slovenia 1-3 (seconda classificata nel Gruppo 5)

Spareggi: Bielorussia 2-1 (c), 1-1 (f) tot. 3-2

Migliori marcatori nelle qualificazioni: Michal Kovács, Michal Belej 3

Giocatori da guardare: Lukáš Rešetár, Roman Mareš, Michal Mareš

  • Tre domande al Ct Tomáš Neumann

Che cosa pensa del girone?

È stato un sorteggio molto sfortunato. È difficile dire qualcosa di negativo sull'Azerbaigian e sull'Italia, che sono due squadre tra le più forti d'Europa. I loro traguardi la dicono lunga. L'Italia è campione in carica, mentre l'Azerbaigian ha diversi giocatori di origine brasiliana e ha grandi ambizioni. È vero, però, che tutte le 12 squadre sono di alto livello, quindi il sorteggio non è positivo per nessuna.

Vi siete qualificati dopo due partite intense contro la Bielorussia. C'è qualche vantaggio ad aver superato uno spareggio così difficile?

Siamo più forti dopo quelle due partite contro una Bielorussia molto disciplinata. Per noi era ancora più difficile perché tre giocatori non erano riusciti a prepararsi al meglio, ma alla fine penso che abbiamo meritato la vittoria e la qualificazione per EURO 2016.

Il nucleo di questa squadra è molto familiare, con i fratelli Mareš, Lukaš Rešetar, Libor Gerčak …

Abbiamo una buona miscela di giovani e veterani. I nuovi arrivati sentiranno sicuramente un po' più di pressione, ma quelli che ha detto sono i leader della squadra, che dipenderà molto dal loro stato di forma.

Ultimo aggiornamento: 29/01/16 13.00CET

Informazioni collegate

Federazioni nazionali
Profili squadre

https://it.uefa.com/futsaleuro/news/newsid=2325365.html#le+squadre+uefa+futsal+euro+repubblica+ceca