L'obiettivo finale di Eder Lima

Alla vigilia della finale contro l'Italia, UEFA.com parla con il bomber della Russia che finora ha segnato sette reti nel torneo: "Conta solo vincere anche se nessuno ha segnato un gol come quello contro il Portogallo...".

Eder Lima esulta dopo la semifinale
Eder Lima esulta dopo la semifinale ©Sportsfile

Il 29enne Eder Lima ha finora segnato sette gol nel torneo di Anversa, uno con una rovesciata da posizione impossibile contro il Portogallo che ha fatto il giro delle televisioni di tutto mondo. L’attaccante della Russia parla con UEFA.com in vista della finale contro l’Italia.

UEFA.com: Come stai trovando il tuo primo Futsal EURO?

Eder Lima: E’ un grande torneo, come i Mondiali [FIFA]. L’unica differenza è che non ci sono Brasile, Paraguay e Argentina ma il livello del futsal è lo stesso. Abbiamo battuto la Spagna e non siamo ancora campioni. Ci manca l’ultimo passo.

UEFA.com: Il 4-3 alla Spagna è stato uno dei momenti più belli della tua carriera?

Eder Lima: Senza dubbio. La Spagna è molto forte. Non ho mai visto una squadra giocare meglio. Funziona tutto nella loro squadra, sono i più forti al mondo, ma comunque li abbiamo battuti. Abbiamo giocato con la giusta mentalità senza mai smettere di lottare. In difesa abbiamo dato il 200%  e in attacco abbiamo sfruttato le nostre occasioni.

UEFA.com: Cosa pensi dell’Italia?

Eder Lima: Hanno anche loro una buona squadra. Hanno perso la prima ma dopo sono stati superbi. Lottano come leoni, ma se giocheremo come abbiamo fatto in semifinale non avranno chance. Ho parlato con qualche giocatore dell’Italia di origini brasiliane ma non abbiamo toccato l'argomento finale.

UEFA.com: Sette gol nel torneo finora…

Eder Lima: A essere onesti non è molto importante, conta vincere. Ho vinto il titolo dei cannonieri all’ultimo Mondiale, e allora? Non significa niente. Ho vinto il titolo dei cannonieri nel campionato russo ma noi [il TTG-Ugra Yugorsk] non abbiamo vinto il campionato, solo la coppa.

UEFA.com: Ma qual è il tuo preferito?

Eder Lima: Quello contro il Portogallo. E’ un gol visto da tutto il mondo. Non ho mai visto un gol come quello, nessuno ne ha mai segnato uno così, nemmeno il grande Falcão. I miei amici hanno cercato su internet, ma non hanno trovato niente di simile. Anche se di certo non mi sento una celebrità adesso!

In alto