Il sito ufficiale del calcio europeo

UEFA Futsal EURO 2014 - Anteprima Gruppo B

Pubblicato: Martedì, 21 gennaio 2014, 10.14CET
Portogallo e Russia, seconde classificate alle ultime due edizioni di UEFA Futsal EURO, si sfidano nel Gruppo B insieme all'Olanda, che torna alla fase finale per la prima volta dal 2005.
UEFA Futsal EURO 2014 - Anteprima Gruppo B
Netherlands celebrate ©ProShots
 

Foto

  • Bebe (Portugal) & Bebe (Spain)
  • Portugal v Spain - UEFA Futsal EURO 2018 Final
  • João Matos (Portugal)
  • Tunha (Portugal)
Pubblicato: Martedì, 21 gennaio 2014, 10.14CET

UEFA Futsal EURO 2014 - Anteprima Gruppo B

Portogallo e Russia, seconde classificate alle ultime due edizioni di UEFA Futsal EURO, si sfidano nel Gruppo B insieme all'Olanda, che torna alla fase finale per la prima volta dal 2005.

Portogallo e Russia, seconde classificate alle ultime due edizioni di UEFA Futsal EURO, si sfidano nel Gruppo B insieme all'Olanda, che torna alla fase finale per la prima volta dal 2005. UEFA.com passa in rassegna tutte le contendenti: per un approfondimento, clicca sul lettore video.

Calendario del girone

Risultati nelle amichevoli

Russia
Vincitrice del primo Campionato Europeo UEFA di futsal ufficiale nel 1999, la Russia ha mancato la qualificazione alla fase finale solo una volta, arrivando quasi sempre in semifinale. Nel 2012 in Croazia è tornata in finale dopo sette anni ed è arrivata a meno di un minuto dalla vittoria, ma la Spagna ha pareggiato allo scadere e si è imposta ai supplementari.

Miglior risultato: campione 1999

Qualificazioni: Kazakistan 5-1, Romania 2-1, Lettonia 6-0 (vincitrice Gruppo 3)

Giocatori chiave: Gustavo (portiere), Aleksandr Fukin, Cirilo, Pula

Sergei Skorovich, Ct: "Tutte le squadre del mondo vogliono vincere e noi vogliamo assolutamente arrivare in finale. L'ultima abbiamo mancato la vittoria di un soffio, ma ora cercheremo di fare un passo in più".

Portogallo
Il Portogallo, che è probabilmente la nazione europea più forte a non aver mai vinto il torneo, ha cambiato marcia negli ultimi anni, arrivando in semifinale nel 2007 a Oporto grazie allo straordinario talento di Ricardinho. Nel 2010, inoltre, ha raggiunto la finale senza di lui, assente per infortunio.

Miglior risultato: vicecampione 2010

Qualificazioni: Grecia 6-1, Polonia 5-2, Serbia 2-1 (vincitrice Gruppo 5)

Giocatori chiave: Cardinal, Joel Queirós, Ricardinho

Jorge Braz, Ct: "L'Olanda sta riemergendo nel futsal europeo grazie alla creatività e alle qualità individuali. Al momento, la Russia è una delle potenze internazionali perché ha tanta qualità e un campionato molto competitivo".

Olanda
L'Olanda è stata vicecampione alla prima Coppa del Mondo FIFA di futsal nel 1989, quando giocava l'attuale Ct Marcel Loosveld, ed è stata una delle prime protagoniste in campo europeo. Assente da un torneo internazionale dal 2005, la squadra è tornata sulla scena grazie alla vittoria di un soffio sulla Bosnia-Erzegovina agli spareggi. A loro volta, i tulipani avevano mancato di poco la qualificazione negli ultimi anni, ma la nuova generazione comincia a mostrare i primi segni di maturità.

Miglior risultato: quarto posto 1999

Qualificazioni
Fase principale:
Bielorussia 2-1, Georgia 7-3, Repubblica Ceca 1-5 (seconda classificata Gruppo 6)

Spareggi: Bosnia-Erzegovina 2-3 (f), 2-1 (c), tot.: 4-4 (l'Olanda vince ai gol in trasferta)

Giocatori chiave: Mohamed Attaibi, Najib El Allouchi, Samir Makhoukhi

Marcel Loosveld, Ct: "Non è il girone più facile, è chiaro, ma sono molto contento di tornare a questi livelli. Naturalmente cercheremo di dare il massimo e di centrare il miglior risultato possibile".

Ultimo aggiornamento: 22/01/14 17.17CET

http://it.uefa.com/futsaleuro/news/newsid=2046000.html#uefa+futsal+euro+2014+anteprima+gruppo+b