Il sito ufficiale del calcio europeo

'Compito arduo' per gli Azzurri

Pubblicato: Lunedì, 20 gennaio 2014, 11.17CET
L'Italia ha ottenuto soltanto piazzamenti d'onore nelle ultime sei fasi finali di grandi tornei e il Ct azzurro Roberto Menichelli sa che non sarà facile interrompere un digiuno che dura dal 2003.
di Giovanni de Paola
'Compito arduo' per gli Azzurri
L'Italia dopo una vittoria con la Romania ©Foto Cassella/Divisione Calcio a 5
 

Foto

  • Bebe (Portugal) & Bebe (Spain)
  • Portugal v Spain - UEFA Futsal EURO 2018 Final
  • João Matos (Portugal)
  • Tunha (Portugal)
Pubblicato: Lunedì, 20 gennaio 2014, 11.17CET

'Compito arduo' per gli Azzurri

L'Italia ha ottenuto soltanto piazzamenti d'onore nelle ultime sei fasi finali di grandi tornei e il Ct azzurro Roberto Menichelli sa che non sarà facile interrompere un digiuno che dura dal 2003.

Dopo avere conquistato il Campionato Europeo di Futsal UEFA 2003 in casa, l'Italia ha raggiunto due finali di grandi tornei e ha conquistato quattro medaglie di bronzo, senza tuttavia aggiungere altri titoli continentali o mondiali al proprio palmarés.  

Sarà dunque questo l'obiettivo degli Azzurri ad Anversa, dove mercoledì prossimo esordirà nel Gruppo C contro la Slovenia prima di affrontare l'Azerbaigian. Roberto Menichelli, Ct dal 2009, parla di un “compito difficile”, pur restando ottimista.

UEFA.com: Cosa pensa del girone?

Roberto Menichelli: In una fase finale di EURO tutte le squadre sono di valore. Il nostro è un girone difficile. Sia l'Azerbaigian che la Slovenia si sono qualificate senza passare per gli spareggi. Sono squadre forti, dovremo fare attenzione.

Al di là delle individualità, di cui entrambe le squadre dispongono, sono forti come collettivo, come hanno dimostrato negli ultimi anni. Ci aspetta un compito difficile.

UEFA.com: L'Italia riuscirà a mettere fine a 11 anni di attesa e a conquistare di nuovo un grande titolo?

Menichelli: L'Italia ha fatto bene la scorsa stagione, e all'ultimo EURO ha conquistato la medaglia di bronzo. Anche al Mondiale [2012] ci siamo piazzati al terzo posto, alle spalle soltanto di Spagna e Brasile. Dobbiamo continuare su questa strada. Sarà difficile ma siamo ottimisti per questo torneo.

UEFA.com: Chi sono i principali avversari per il titolo?

Menichelli: Direi la Spagna, come sempre, per storia e forza. Poi Russia e Portogallo. Sono le migliori squadre d'Europa.

UEFA.com: Chi può essere la sorpresa?

Menichelli: Mi aspetto un torneo equilibrato, un grande EURO, ma ci sono ovviamente delle favorite per storia e tradizione

UEFA.com: In che modo il Belgio può trarre beneficio dal fatto di ospitare il torneo?

Menichelli: E' una grande occasione per loro. E' la prima volta che ospitano una fase finale EURO di futsal. Le infrastrutture sono buone. Ci sono tutte le condizioni per assistere a un torneo perfetto.

Ultimo aggiornamento: 21/01/14 20.05CET

Informazioni collegate

Profili allenatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/futsaleuro/news/newsid=2041640.html#compito+arduo+azzurri