Il sito ufficiale del calcio europeo

Schieramento completo per la fase finale

Pubblicato: Mercoledì, 25 settembre 2013, 9.12CET
Lo schieramento per la fase finale di UEFA Futsal EURO 2014 si è finalmente delineato dopo le gare di ritorno degli spareggi: Ucraina, Olanda, Romania e Croazia sono le ultime quattro squadre qualificate.
Schieramento completo per la fase finale
L'Olanda ha centrato la qualificazione a 78 secondo dal fischio finale. ©Fedja Krvavac
 

Foto

  • Bebe (Portugal) & Bebe (Spain)
  • Portugal v Spain - UEFA Futsal EURO 2018 Final
  • João Matos (Portugal)
  • Tunha (Portugal)
Pubblicato: Mercoledì, 25 settembre 2013, 9.12CET

Schieramento completo per la fase finale

Lo schieramento per la fase finale di UEFA Futsal EURO 2014 si è finalmente delineato dopo le gare di ritorno degli spareggi: Ucraina, Olanda, Romania e Croazia sono le ultime quattro squadre qualificate.

Lo schieramento per la fase finale di UEFA Futsal EURO 2014 si è finalmente delineato dopo le gare di ritorno degli spareggi.

Contenuti attinenti

Già otto squadre in precedenza avevano strappato un biglietto per la fase finale in programma ad Anversa dal 28 gennaio all'8 febbraio: i padroni di casa del Belgio, i campioni in carica della Spagna, Italia, Russia, Slovenia, Portogallo, Azerbaigian e Repubblica ceca. Il sorteggio per la fase finale, che verrà trasmesso in diretta streaming su UEFA.com da Anversa, si terrà il 4 ottobre e le teste di serie saranno confermate mercoledì. 

Ungheria - Ucraina 5-4 (agg: 6-6, l'Ucraina vince per i gol in trasferta)
L'Ucraina si è qualificata per la settima volta di fila alla fase finale del torneo ma non ha assolutamente avuto vita facile con l'Ungheria a Gyongyos. La formazione ungherese passa in vantaggio in avvio di gara con Norbert Lovas ma l'Ucraina pareggia i conti con Mykola Bilotserkivets. Ad inizio secondo tempo gli ospiti perdono per doppia ammonizione Andriy Simka ma riescono a portarsi in vantaggio ancora con Bilotserkivets.

L'Ungheria non molla e trova la rete con Zoltán Dróth, ma prima Yevgen Valyenko e Denys Ovsiannikov poco dopo fissano il vantaggio. Nel finale salgono in cattedra i padroni di casa che, nonostante ben tre gol, mancano la qualificazione. 

Olanda - Bosnia ed Erzegovina 2-1 (agg: 4-4, l'Olanda vince per i gol in trasferta)
L'Olanda centra il passaggio del turno per la prima volta dal 2005, l'attesa più lunga di qualsiasi altra finalista ancora in gara. Sconfitti 2-1 all'andata, gli olandesi siglano il vantaggio dopo nove minuti grazie a Najib El Allouchi.

Dopo otto minuti della ripresa Anel Radmilović pareggia per gli ospiti ma a 78 secondi dal fischio finale Mohamed Attaibi regala ai suoi il vantaggio e il pass per la fase finale.

Serbia - Romania 2-7 (agg: 3-9)
Il confronto tra le due squadre giunte ai quarti di finale nel 2012 poteva sembrare molto equilibrato ad un primo sguardo, ma si è trasformato in un clamoroso successo degli uomini di Nelu Stancea a Belgrado. La Romania parte forte con Florin Matei ma la Serbia appare la squadra migliore in campo. 

Dopo la rete nel finale di primo tempo di Marian Șotărcă, i padroni di casa crollano e vengono sonoramente sconfitti.

Croazia - Slovacchia 4-0 (agg: 7-1)
Vittoriosa anche all'andata, la Croazia supera comodamente il turno battendo con un secco 4-0 la Slovacchia. Anche l'espulsione di Jakov Grcić nel primo tempo non scompone i padroni di casa che centrano la qualificazione dal 2001, avendola raggiunta automaticamente lo scorso anno come paese ospitante. 

Ultimo aggiornamento: 17/01/14 16.02CET

http://it.uefa.com/futsaleuro/news/newsid=2000682.html#schieramento+completo+fase+finale