UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Highlights UEFA Futsal EURO: Russia qualificata, pari tra Slovacchia e Polonia

La Russia batte 4-0 la Croazia e si assicura il primo posto nel Gruppo C, mentre i debuttanti della Slovacchia pareggiano 2-2 contro la Polonia.

Nando e Paulinho festeggiano la vittoria della Russia
Nando e Paulinho festeggiano la vittoria della Russia UEFA via Getty Images

La Russia è la prima squadra ad accedere ai quarti di finale di UEFA Futsal EURO 2022 dopo la vittoria per 4-0 contro la Croazia e il pareggio per 2-2 della Slovacchia contro la Polonia, con cui i campioni del 1999 si assicurano anche il primato del Gruppo C.

Sia la Slovacchia che la Polonia sono a un punto, due dietro alla Croazia. Sabato la Slovacchia affronterà la Croazia al MartiniPlaza di Groningen, mentre la Polonia dovrà battere la Russia ad Amsterdam per avere la speranza di qualificarsi. Mercoledì si conclude la seconda tornata di incontri con le due sfide del Gruppo D a Groningen.

Croazia - Russia 0-4

Highlights: Croazia - Russia 0-4
Highlights: Croazia - Russia 0-4

Dopo l'espulsione di Vedran Matošević al 2', la Russia sfrutta la superiorità numerica e si porta in vantaggio con un tiro dalla distanza di Artem Antoshkin, che firma il suo quarto gol alla fase finale. La Russia domina anche in cinque contro cinque e raddoppia con Paulinho, che aggira Kristian Čekol e batte Žarko Luketin. Poco prima dell'intervallo, un veloce uno-due tra Daniil Davydov e Ivan Chishkala porta al terzo gol della Russia.

Statistica: il Ct russo Sergei Skorovich ha preso parte al suo 25esimo incontro alla fase finale di Futsal EURO. Solo José Venancio López (Spagna, 30) e Gennadiy Lysenchuk (Ucraina, 27) contano più panchine.

Polonia - Slovacchia 2-2 

Highlights: Polonia - Slovacchia 2-2
Highlights: Polonia - Slovacchia 2-2

Con il successo della Russia, la Polonia deve evitare di perdere per tenere vive le proprie speranze di qualificazione e si porta subito avanti dopo 7 minuti con la rete dei Tomasz Kriezel su assist di Michael Kubik. La stella della Slovacchia Tomáš Drahovský colpisce il palo prima dell'intervallo, ma va a segno nella ripresa ribaltando momentaneamente il risultato dopo la rete di Matúš Ševčík. La Polonia pareggia con Patryk Hoły ed entrambe le squadre rimangono in corsa per la qualificazione, ma solo una prima vittoria assoluta nella fase finale per entrambe può dare loro la speranza di passare ai quarti davanti alla Croazia.

Statistica: La Slovacchia ha conquistato il primo punto assoluto in una fase finale alla sua seconda gara.