Spagna, vittoria e primo posto nel girone

Ucraina - Spagna 1-4
La Spagna supera l'Ucraina con le doppiette di Alex e Mario Rivillos e conquista il primo posto nel Gruppo B.

Watch Spain turn on style
  • Due gol a testa di Alex e Mario Rivillos assicurano il primato alla Spagna nel Gruppo B
  • Entrambe le squadre erano già qualificate ai quarti
  • Highlights dalla mezzanotte CET
  • Quarti di finale lunedì: Serbia/Portogallo - Ucraina (18.30), Serbia/Portogallo - Spagna (21.00)

La Spagna vola ai quarti di finale di UEFA Futsal EURO 2016 come vincente del Gruppo B dopo aver scoonfitto l'Ucraina di fronte al numeroso pubblico in attesa di assistere alla gara tra i padroni di casa della Serbia e il Portogallo.

Con entrambe le squadre già qualificate e con la testa ai quarti di finale di lunedì, sembra inevitabile una partenza tranquilla. Pola colpisce il palo e il primo tempo sembra concludersi con il punteggio ancora inviolato quando Alex trasforma il corner calciato da Bebe al 20'. La ripresa si sviluppa nello stesso modo fino a quando Serhiy Zhurba entra come portiere volante nell'Ucraina, che però perde immediatamente palla e viene punita da Mario Rivillos. Alex segna la doppietta personale prima del gol della bandiera degli ucraini di Mykola Grytsyn. Nel finale anche Rivillos realizza il suo secondo gol della serata.

©Sportsfile

La chiave
Il cinismo della Spagna, che sfrutta un calcio piazzato per il primo gol e la porta vuota dell’Ucraina per il raddoppio.

Testa ai quarti
Nonostante il capitano della Spagna Ortiz sia ora disponibile, viene risparmiato in previsione della gara di lunedì, e anche un giocatore importante come Lin rimane in panchina per gran parte della gara. Anche l’Ucraina sfrutta l’occasione per cambiare i propri portiere all’intervallo, con Dmytro Lytvynenko che prende il posto di Yevgen Ivanyak.

Striscia vincente Spagna
La Spagna ha sconfitto l’Ucraina in tutti e 13 gli incontri disputati finora, tra cui la finale del 2001. L’Ucraina firmerebbe per avere la 14esima occasione di battere finalmente gli spagnoli, nella finale di sabato prossimo.

In alto