Spettacolo Spagna contro l'Ungheria

Spagna - Ungheria 5-2
Miguelin e Andresito segnano gol da cineteca e la Spagna vince in scioltezza la prima sfida del Gruppo B a Belgrado.

Spain 5-2 Hungary
  • Una Spagna ispirata da Bebe e Miguelín vince in scioltezza la prima sfida del Gruppo B contro l'Ungheria
  • La Spagna spera di riconquistare il titolo perso nel 2014
  • L'eroe degli spareggi Zoltán Dróth segna due gol per l'Ungheria
  • Guarda gli highlights a partire dalla mezzanotte CET
  • Prossime partite del Gruppo B: Ungheria - Ucraina (giovedì), Ucraina - Spagna (sabato)

La Spagna mette da parte i problemi di infortuni e batte in scioltezza l'Ungheria nella prima gara del Gruppo B di UEFA Futsal EURO 2016 a Belgrado.

Adri, Aicardo, Sergio Lozano e Fernandao non hanno potuto prendere parte alle fasi finali, e anche il capitano Ortiz non è a disposizione per la fase a gironi, ma la Spagna batte l'Ungheria con relativa facilità. Gli iberici hanno però anche un po' di fortuna, quando il cross di Bebe viene deviato nella rete ungerese da Péter Németh. Zoltán Dróth dà speranza all'Ungheria con una punizione precisa, ma il secondo gol di Miguelín e la rete di Andresito dopo una bella azione corale mettono la gara al sicuro per la Spagna. Dróth ha il tempo di segnare un secondo gol.

La chiave
La Spagna non ha a disposizione molti giocatori offensivi per infortunio, ma la sua forza in avanti significa che il problema non peserà. I due gol di Bebe nel primo tempo lo confermano.

Brilla la stella di Miguelín
Bebe non è l'unico giocatore del Murcia in forma smagliante. La conclusione superba e potente di Miguelín in occasione del gol del 4-1 mette fine alle speranze di rimonta ungheresi e lo porta in vetta alla classifica Scarpa d'Oro adidas.

L'Ungheria si risolleverà?
Nelle fasi finali l'Ungheria ha collezionato sei sconfitte su sei partite giocate. Il trend dovrebbe cambiare, ma i precedenti contro l'Ucraina non sono molto incoraggianti, anche se le capacità tattiche di Sito Rivera e le potenzialità offensive di Zoltán Dróth fanno sperare nella vittoria.

In alto