Russia e Portogallo doppia felicità

Eder Lima ha segnato un gol superbo regalando alla Russia il pareggio per 4-4 e il primo posto nel Gruppo B, ma si rammarica per i quattro gol subiti; il Ct del Portogallo Jorge Braz vede il lato positivo.

Russia e Portogallo doppia felicità
©UEFA.com

Eder Lima, attaccante Russia
Sapevamo che il Portogallo è una grande squadra che gioca un buon futsal. Abbiamo faticato a fare il nostro gioco nel primo tempo. Le uniche occasioni sono arrivate su errori difensivi. Ma adesso possiamo iniziare a pensare ai quarti di finale. Ora registreremo la difesa, perché non c'è spazio per errori conto una squadra forte come il Portogallo. Sono troppi quattro gol presi.

Sergei Sergeev, difensore Russia
Dato che sono stato quello che ha perso il pallone [per il primo gol del Portogallo], sono io da biasimare e lo accetto. Sono stato lento, alla fine mi hanno rubato palla e hanno segnato. Ma solo chi non fa niente non sbaglia mai.

Sergei Skorovich, Ct Russia
Non dovreste farci i complimenti perché questo si fa quando una squadra vince. Oggi abbiamo ottenuto un pareggio in cui abbiamo commesso troppi errori e ci siamo difesi molto male. Ovviamente abbiamo anche segnato dei bei gol e abbiamo avuto altre occasioni per segnare, ma in generale abbiamo commesso troppi errori questa sera.

Sia noi che il Portogallo sapevamo che era la partita che avrebbe assegnato il primo posto. Volevamo giocare al 100%, ma dipende anche da quello che l'altra squadra ti permette di fare. Ci abbiamo provato, volevamo vincere bene, invece abbiamo pareggiato.

Jorge Braz, Ct Portogallo
Volevamo vincere il girone e abbiamo fatto tutto quello che era in nostro potere per vincere, ma nonostante tutto non ce l'abbiamo fatta. Penso che abbiamo giocato molto bene a tratti, in maniera eccellente. Abbiamo fatto errori strategici ma sono io da biasimare per questo. 

La chiave di questa partita è stato lo spirito fantastico di questa squadra e la solidarietà tra tutti i giocatori. Mi sembra che abbiamo avuto più occasioni ma le abbiamo mancate. In generale sono soddisfatto della prestazione della mia squadra.

Cristiano, portiere Portogallo
Sono molto contento perché è stata la mia prima partita alle finali Futsal EURO. Penso sia andata bene. Ovviamente volevamo vincere ma abbiamo giocato contro una grande squadra e penso che il risultato alla fine sia giusto se consideriamo quello che le due squadre hanno fatto in campo. 

Arnaldo Pereira, capitano Portogallo
Credo che sia stata una bella prestazione da parte di entrambe le squadre. E' stata una partita eccellente da guardare per i tifosi all'Arena e per quelli che l'hanno vista in televisione. La nostra squadra merita i complimenti perché il nostro primo obiettivo era quello di qualificarci per il prossimo turno e ce l'abbiamo fatta.

In alto