Răducu: gol fondamentale

Emil Răducu, autore del primo gol della Romania contro i padroni di casa del Belgio, spiega a UEFA.com l'importanza della sua rete: "Andare in vantaggio è stato fondamentale".

Nelu Stancea e Robert Lupu festeggiano
©Sportsfile

Emil Răducu, attaccante Romania
E' stata dura ma ce l'abbiamo fatta. E' molto importante vincere la prima partita, specialmente contro i padroni di casa. La prima è sempre la più difficile.

Sapevamo che loro erano forti tecnicamente e nell'uno-contro uno e ci siamo preparati per quello. Credo che la nostra esperienza abbia fatto la differenza. L'atmosfera era molto bella, c'erano i nostri tifosi, ma i loro erano ovviamente di più e quindi è stata dura.

E' stato importante segnare il primo gol. Anche a EURO andare in vantaggio è fondamentale.

Nelu Stancea, Ct Romania
Mi congratulo con giocatori e tifosi. L'atmosfera era fantastica, non era facile per noi ma abbiamo indovinato tutto sul piano tattico. Ringrazio i nostri tifosi, quasi 200 arrivati appositamente dalla Romania per sostenerci.

Alain Dopchie, Ct Belgio
Nel primo tempo abbiamo giocato bene ma due episodi hanno portato ai loro gol. Sotto 3-0, abbiamo trovato un gol, e poi un altro che è stato annullato per un fallo di mano che non ho visto.

Dieci minuti sono tanti nel futsal. Abbiamo provato a giocare con il portiere volante ma siamo stati puniti. La Romania era molto organizzata ma credo che il 6-1 non rispecchi affatto l'andamento della gara.

In alto