UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Finalissima 2022, Italia - Argentina: conosciamo le squadre

I campioni d'Europa e del Sud America si sfideranno a Wembley l'1 giugno. Leggi notizie, approfondimenti e statistiche sulle due squadre.

Italia e Argentina disputeranno la Finalissima a Wembley il 1 giugno
Italia e Argentina disputeranno la Finalissima a Wembley il 1 giugno

La vincitrice di UEFA EURO 2020, l'Italia, sfiderà i campioni della Coppa America 2021, l'Argentina, mercoledì 1° giugno 2022 a Londra, nello stadio di Wembley.

UEFA.com vi racconta il cammino delle due nazioni, come si sono qualificati alla Finalissima, chi sono i trascinatori delle squadre e tutte le statistiche più importanti.

Cos'è la Finalissima?

La Finalissima è una partita che mette di fronte i campioni d'Europa contro i vincitori dell'analogo torneo del Sud America, in una finale concordata da UEFA e CONMEBOL dopo la firma del rinnovo e prolungamento del Protocollo d'Intesa del 15 dicembre 2021.

ITALIA

Ranking FIFA: 6°
Miglior piazzamento al Mondiale: campione (1934, 1938, 1982, 2006)
Miglior piazzamento UEFA EURO: campione (1968, 2020)

Come è diventata campione d'Europa

Il cammino vincente dell'Italia a EURO 2020
Il cammino vincente dell'Italia a EURO 2020

Gruppo A: primo posto
11/06: Turchia-Italia 0-3 (Demiral 53'aut., Immobile 66', Insigne 79')
16/06: Italia-Svizzera 3-0 (Locatelli 26' e 52', Immobile 89')
20/06: Italia-Galles 1-0 (Pessina 39')

Ottavi di finale
26/06: Italia - Austria 2-1 (dts) (Chiesa 95', Pessina 105'; Kalajdzic 114')

Quarti di finale
02/07: Belgio - Italia 1-2 (Lukaku 45'+2'rig.; Barella 31', Insigne 44')

Semifinale
06/07: Italia - Spagna 1-1 (dts, vittoria Italia 4-2 dcr) (Chiesa 60'; Morata 80')

Finale
11/07: Italia - Inghilterra 1-1 (dts, vittoria Italia 3-2 dcr) (Bonucci 67'; Shaw 2')

Ct: Roberto Mancini

Uno dei migliori attaccanti della sua generazione, sebbene mai vincente con la nazionale, Mancini ha lasciato il segno da commissario tecnico dopo aver vinto trofei da allenatore con club di Italia, Inghilterra e Turchia. Ha preso le redini degli Azzurri dopo lo shock per la mancata qualificazione della Coppa del Mondo FIFA 2018, e tre anni dopo li ha condotti sul tetto d'Europa vincendo UEFA EURO 2020.

La stella: Jorginho

Tutti i gol dell'Italia a EURO 2020
Tutti i gol dell'Italia a EURO 2020

Perno del Chelsea e della nazionale italiana, il centrocampista azzurro è stato soprannominato 'Radio Jorginho' dai compagni durante il ritiro della nazionale perché parla costantemente durante le partite dando indicazioni ai compagni in campo. Altri possono avere nelle corde gol o giocate spettacolari, ma Jorginho è il vero cervello dietro i successi della nazionale italiana. Regista indispensabile della squadra, Jorginho ha vinto il premio di Calciatore dell'Anno UEFA per il 2020/21.

Il giovane talento: Nicolò Zaniolo

Il 22enne centrocampista offensivo sembrava destinato a un futuro radioso quando è entrato nel giro della nazionale a soli 19 anni e ha segnato il suo primo gol con la maglia dell'Italia nell'ultima gara di qualificazione a UEFA EURO 2020 nella vittoria per 9-1 contro l'Armenia, tuttavia due infortuni al crociato del ginocchio hanno rallentato la sua crescita che adesso sembra essere ripartita in grande stile alla Roma in questa stagione.

Statistiche

  • Durante UEFA EURO 2020, l'Italia ha infranto il proprio record di vittorie consecutive (13) e di partite senza sconfitte (34).
  • L'Italia è diventata la quarta squadra a vincere più di un EURO dopo Germania (tre), Spagna (tre) e Francia (due). La distanza di 53 anni tra i due titoli è la più lunga nella storia degli Europei.
  • L'Italia è diventata la prima squadra a vincere due partite ai rigori in una singola fase finale EURO.
  • Leonardo Bonucci (34 anni e 71 giorni) ha stabilito un record italiano giocando la sua 18esima partita in una fase finale EURO quando è sceso in campo nella finale di UEFA EURO 2020; il difensore è diventato inoltre il più anziano calciatore a segnare in una finale.
  • Il calciatore del Chelsea, Jorgino, è diventato il decimo calciatore a vincere Coppa dei Campioni ed EURO nello stesso anno.
  • La sconfitta contro la Spagna nella semifinale di UEFA Nations League ha interrotto il record mondiale di 37 partite consecutive senza sconfitte, partito nel 2018.
Guardala in grande stile: programma Hospitality ufficiale

 

ARGENTINA

Ranking FIFA: 4°
Miglior piazzamento Coppa del Mondo: campione (1978, 1986)
Miglior piazzamento Coppa: campione (15 volte)

Come ha vinto la Coppa America

L'Argentina festeggia la vittoria della Coppa America 2021
L'Argentina festeggia la vittoria della Coppa America 2021

Gruppo A: primo posto
14/06: Argentina - Cile 1-1 (Messi 33'; Vargas 57')
18/06: Argentina - Uruguay 1-0 (Rodríguez 13')
21/06: Argentina - Paraguay 1-0 (Gómez 10')
28/06: Bolivia - Argentina 1-4 (Saavedra 60'; Gómez 6', Messi 33'rig e 42', La. Martínez 65')

Quarti di finale
03/07: Argentina - Ecuador 3-0 (De Paul 40', La. Martínez 84', Messi 90'+3')

Semifinale
06/07: Argentina - Colombia 1-1 (dts, vittoria Argentina 3-2 dcr) (La. Martínez 7'; Díaz 61')

Finale
10/07: Argentina - Brasile 1-0 (Di María 22')

Ct: Lionel Scaloni

Scaloni, che ha vestito solo sette volte la maglia della nazionale ma che ha giocato la trionfale fase finale del Mondiale del 1986, da calciatore è stato un pilastro del Deportivo La Coruña prima di giocare qualche anno in Italia con Lazio e Atalanta. Scelto come vice di Jorge Sampaoli al Siviglia nel 2016, un anno dopo lo ha seguito con lo stesso ruolo nella nazionale argentina. Scaloni ha poi preso le redini dell'Argentina nel 2018 e nel 2021 ha interrotto la lunga attesa durata 28 anni per la vittoria della Coppa America.

Lionel Messi col suo primo trofeo vinto con la nazionale
Lionel Messi col suo primo trofeo vinto con la nazionale AFP via Getty Images

La stella: Lionel Messi

L'attaccante del Paris ed ex uomo simbolo del Barcellona non ha bisogno di presentazioni. Messi detiene il record di gol e presenze con l'Argentina e la scorsa estate ha vinto il suo primo importante trofeo con la nazionale. Il 34enne ha vinto quattro UEFA Champions League e per sei volte si è aggiudicato la classifica marcatori della competizione.

Il giovane talento: Julián Álvarez

Giovane promessa e speranza del calcio argentino, ha esordito in nazionale a giugno 2021 dopo aver vinto la classifica marcatori della Primera Divisiòn Argentina col River Plate. L'attaccante 22enne è stato inoltre votato Calciatore dell'Anno del Sud America nel 2021. A gennaio ha firmato col Manchester City che lo ha subito rigirato in prestito al River Plate.

Statistiche

  • L'Argentina ha vinto la sua 15esima Coppa America nel 2021; con questo successo ha eguagliato il record dell'Uruguay. L'Argentina ha vinto più partite (127) e segnato più gol (474) di tutti nella fase finale del torneo.
  • La presenza di Messi nella finale di Coppa America della scorsa estate è stata la sua numero 34 nella fase finale; con quella partita ha eguagliato il record del cileno Sergio Livingstone.
  • Messi ha vinto la classifica marcatori della Coppa America 2021 (in condivisione), ed è stato il primo argentino a riuscirci da Gabriel Batistuta nel 1995.
  • Messi è stato votato Giocatore del Torneo della Copa América per la seconda volta dopo il 2015. Per trovare un altro argentino vincere questo premio si deve andare indietro fino al 1993 quando il riconoscimento è andato a Sergio Goycochea.
  • Emiliano Martínez ha vinto il premio di miglior portiere della Coppa America 2021 dopo quattro clean sheet e tre rigori parati nel successo ai rigori contro la Colombia in semifinale. Martìnez è l'unico portiere argentino a essersi aggiudicato questo premio.
  • L'Argentina ha vinto gli ultimi quattro incroci con l'Italia. Le ultime tre sfide sono state amichevoli, mentre la quarta è stata nella vittoria ai rigori per 4-3 nella semifinale della Coppa del Mondo del 1990. L'Albiceleste non perde con gli Azzurri dal 1987.