Da EURO 2016 a Russia 2018: chi c'è e chi no

Quali delle 24 squadre partecipanti a UEFA EURO 2016 prenderanno parte alla Coppa del Mondo FIFA 2018? Tra le nazionali ancora in bilico spiccano l'Italia e il Portogallo campione d'Europa in carica.

©AFP/Getty Images

Ancora nove partite e poi le Qualificazioni Europee alla Coppa del Mondo FIFA 2018 andranno in archivio. Tra poche ore, dunque, conosceremo l'elenco completo delle squadre europee qualificate per le fasi finali del torneo e di quelle che invece disputeranno gli spareggi. 

Sono complessivamente 14 i posti riservati alle nazionali del Vecchio Continente al Mondiale 2018, compreso quello della Russia, paese organizzatore. Un anno fa, invece, furono 24 le squadre protagoniste di UEFA EURO 2016, prima edizione delle fasi finali dei Campionati Europei UEFA a disputarsi con il nuovo format allargato. 

Quali di quelle 24 squadre saranno protagoniste anche alla Coppa del Mondo? Quali non sono certe di prendervi parte e quali invece non ci saranno? UEFA.com ha fatto il punto della situazione: tra chi è ancora in bilico ci sono l'Italia, la Croazia e persino il Portogallo campione d'Europa in carica

DA EURO 2016 a RUSSIA 2018: CHI C'È E CHI NO

ALBANIA
• Eliminata al termine della fase a gironi di UEFA EURO 2016, terza nel Gruppo G di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018. Non parteciperà alle fasi finali.

AUSTRIA
• Eliminata al termine della fase a gironi di UEFA EURO 2016, quarta nel Gruppo D di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018. Non parteciperà alle fasi finali.

BELGIO
• Eliminato ai quarti di finale a UEFA EURO 2016, primo nel Gruppo H di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018. Parteciperà alle fasi finali.

CROAZIA
• Eliminata agli ottavi di finale a UEFA EURO 2016, seconda nel Gruppo I di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018. Disputerà gli spareggi. Non ancora certa di partecipare alle fasi finali.

FRANCIA
• Sconfitta in finale a UEFA EURO 2016, prima nel Gruppo A di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018 (con una gara ancora da disputare). Può chiudere il girone in vetta (qualificata) o al secondo posto (spareggi). Non ancora certa di partecipare alle fasi finali

GALLES
• Eliminato in semifinale a UEFA EURO 2016, terzo nel Gruppo D di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018. Non parteciperà alle fasi finali

GERMANIA
• Eliminata in semifinale a UEFA EURO 2016, prima a punteggio pieno nel Gruppo C di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018. Parteciperà alle fasi finali.

INGHILTERRA
• Eliminata agli ottavi di finale a UEFA EURO 2016, prima nel Gruppo F di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018. Parteciperà alle fasi finali.

IRLANDA DEL NORD
• Eliminata agli ottavi di finale a UEFA EURO 2016, seconda nel Gruppo C di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018. Disputerà gli spareggi. Non ancora certa di partecipare alle fasi finali.

ISLANDA
• Eliminata ai quarti di finale a UEFA EURO 2016, prima nel Gruppo I di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018. Parteciperà alle fasi finali

ITALIA
• Eliminata ai quarti di finale a UEFA EURO 2016, seconda nel Gruppo G di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018. Disputerà gli spareggi. Non ancora certa di partecipare alle fasi finali

POLONIA
• Eliminata ai quarti di finale a UEFA EURO 2016, prima nel Gruppo E di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018. Parteciperà alle fasi finali.

PORTOGALLO
• Vincitore di UEFA EURO 2016, secondo nel Gruppo B di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018 (con una gara ancora da disputare). Può chiudere il girone in vetta (qualificato) o al secondo posto (spareggi). Non ancora certo di partecipare alle fasi finali

REPUBBLICA CECA
• Eliminata al termine della fase a gironi di UEFA EURO 2016, terza nel Gruppo C di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018. Non parteciperà alle fasi finali.

 REPUBBLICA D'IRLANDA
• Eliminata agli ottavi di finale a UEFA EURO 2016, seconda nel Gruppo D di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA. Disputerà gli spareggi. Non ancora certa di partecipare alle fasi finali.

ROMANIA
• Eliminata al termine della fase a gironi di UEFA EURO 2016, quarta nel Gruppo E di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018. Non parteciperà alle fasi finali

RUSSIA
• Eliminata al termine della fase a gironi di UEFA EURO 2016. Parteciperà alla Coppa del Mondo FIFA 2018 in qualità di squadra organizzatrice

SLOVACCHIA
• Eliminata agli ottavi di finale a UEFA EURO 2016, seconda nel Gruppo F di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018 (attualmente è la peggiore seconda classificata). Potrebbe disputare gli spareggi. Non ancora certa di partecipare alle fasi finali

SPAGNA
• Eliminata agli ottavi di finale a UEFA EURO 2016, prima nel Gruppo G di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018. Parteciperà alle fasi finali

SVEZIA
• Eliminata al termine della fase a gironi di UEFA EURO 2016, seconda nel Gruppo A di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA (con una gara ancora da disputare). Può chiudere il girone in vetta (qualificata), al secondo posto (spareggi) o al terzo posto (eliminata). Non ancora certa di partecipare alle fasi finali.

SVIZZERA
• Eliminata agli ottavi di finale a UEFA EURO 2016, prima nel Gruppo B di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018 (con una gara ancora da disputare). Può chiudere il girone in vetta (qualificata) o al secondo posto (spareggi). Non ancora certa di partecipare alle fasi finali

TURCHIA
• Eliminata al termine della fase a gironi di UEFA EURO 2016, quarta nel Gruppo I di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018. Non parteciperà alle fasi finali

UCRAINA
• Eliminata al termine della fase a gironi di UEFA EURO 2016, terza nel Gruppo I di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018. Non parteciperà alle fasi finali

UNGHERIA
• Eliminata agli ottavi di finale a UEFA EURO 2016, terza nel Gruppo B di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018. Non parteciperà alle fasi finali

Squadre che non hanno partecipato a UEFA EURO 2016, ma che parteciperanno alla Coppa del Mondo FIFA 2018: Serbia

Squadre che non hanno partecipato a UEFA EURO 2016, ma che potrebbero partecipare alla Coppa del Mondo FIFA 2018: Grecia, Olanda

In alto