Panucci: "Vogliamo toglierci una soddisfazione contro l'Italia"

"Sono italiano, ma sono orgoglioso di essere l'allenatore dell'Albania", ha detto l'ex terzino Azzurro in conferenza prima di Albania-Italia.

©AFP/Getty Images

Christian Panucci affronta l'Italia da avversario, da commissario tecnico dell'Albania, e si aspetta una buona gara dai suoi e la rabbia degli Azzurri, dopo i risultati sottotono dell'ultimo periodo. 

Gli highlights della gara d'andata
Gli highlights della gara d'andata

"Sono italiano, ma sono orgoglioso di essere l'allenatore dell'Albania - ha detto Panucci in conferenza stampa -. Vorrei essere in campo con i miei ragazzi per toglierci una grande soddisfazione, sono sicuro che faremo una buona partita. L'Italia? Me la aspetto arrabbiata".

"Noi però - insiste Panucci - vogliamo regalarci una grande gioia. Dobbiamo ripartire dal secondo tempo contro la Spagna e dobbiamo dimenticare tutti gli alib. Questa squadra può fare molto di più. L'obiettivo? Togliersi una grande soddisfazione, perchè è possibile. Perché sono convinto che i ragazzi valgono più di quello che pensano, ma soprattutto se faranno quel qualcosa in più ogni giorno. E sono convinto che domani faremo un'ottima partita". 

In alto