Vittorie per Germania e Inghilterra, Polonia ko

Germania e Inghilterra conquistano tre punti che consolidano il loro primato nei rispettivi gironi mentre la Polonia subisce la prima sconfitta nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo 2018.

©Getty Images

UEFA.com vi propone gli highlights di tutte le gare di qualificazione; le gare di venerdì si potranno vedere dalla mezzanotte CET di sabato.

Gruppo C

Repubblica Ceca - Germania 1-2

Gli ospiti partono bene con Mesut Özil's che trova Timo Werner per il vantaggio dopo soli 4 minuti, ma a 12 minuti dal termine Vladimír Darida pareggia con un gol spettacolare dai 25 metri. La Germania non si arrende e a due minuti dal termine trova il gol del successo con Mats Hummels, che consente ai tedeschi di rimanere in vetta al Gruppo C con 5 punti di vantaggio sulla seconda.

San Marino - Irlanda del Nord 0-3

Gli ospiti faticano, ma trovano il gol del vantaggio a 19 minuti dal termine con Josh Magennis. Quattro minuti più tardi Conor Washington serve a Magennis la palla del raddoppio e al 78' Davis trasforma un calcio di rigore assegnato per un fallo di mano di Alex Gasperoni. Grazie a questa vittoria, la squadra di Michael O'Neill è seconda nel Gruppo C con sette punti di vantaggio sulla terza.

Norvegia - Azerbaigian 2-0

Josh King sblocca il risultato dal dischetto a Oslo al 32' e la Norvegia mette al sicuro i tre punti dopo un'ora di gioco quando il capitano degli ospiti Rashad F. Sadygov spinge nella propria porta il pallone crossato da Haitam Aleesami. L'Azerbaigian chiude la gara in dieci uomini a causa dell'espulsione per doppia ammonizione di Hüseynov.

Gruppo E

Danimarca - Polonia 4-0

La Polonia resta in vetta al Gruppo E, ma i punti di vantaggio su Montenegro e Danimarca sono ora tre dopo la sua prima sconfitta nel girone. Thomas Delaney insacca di testa per la rete del vantaggio prima di servire l'assist per il raddoppio di Andreas Cornelius. Nella ripresa Nicolai Jørgensen mette a segno il terzo gol e Christian Eriksen realizza l'ultima rete dell'ampia vittoria danese.

Kazakistan - Montenegro 0-3

Il Montenegro resta secondo nel girone dopo la netta vittoria di stasera. Marko Vešović sblocca il risultato prima delle reti di testa di Fatos Bećiraj e Marko Simić, che fissano il punteggio sullo 0-3 finale.

Romania - Armenia 1-0

L'attaccante del Mainz Alexandru Maxim entra dalla panchina e regala i tre punti ai padroni di casa nei minuti di recupero. Gli ospiti giocano in 10 dal 54' dopo l'espulsione per doppia ammonizione di Taron Voskanyan per un fallo da rigore, penalty poi fallito da Bogdan Stancu. La Romania rimane quarta nel Gruppo E con nove punti, una posizione e tre punti meglio rispetto agli avversari di serata.

Gruppo F

Malta - Inghilterra 0-4

L'Inghilterra rimane in vetta al girone con due punti di vantaggio sulla seconda grazie ai quattro gol messi a segno nella ripresa. Alli serve Kane per il vantaggio inglese, Bertrand raddoppia dalla distanza e nei minuti di recupero Welbeck e Kane siglano le ultime due reti.

Slovacchia - Slovenia 1-0

La Slovacchia rimane a due punti di distacco dall'Inghilterra, ma ora ha quattro punti di vantaggio sulla prima inseguitrice grazie alla vittoria nella gara decisa dall'autorete nel finale di Miha Mevlja. La Slovenia viene raggiunta a 11 punti dalla Scozia.

Lituania - Scozia 0-3

La Scozia mantiene vive le proprie speranze di qualificazione grazie al successo di Vilnius. Stuart Armstrong sblocca la partita con un gol di testa e Andy Robertson raddoppia alla mezz'ora di gioco. James McArthur segna l'ultima rete della gara nella ripresa e la nazionale di Gordon Strachan sale al terzo posto nel girone.

In alto