Verratti: "Contro la Spagna senza niente da perdere"

Il centrocampista parla in vista della sfida decisiva alla Spagna: "Siamo focalizzati sull'obiettivo, darò il massimo"

©Getty Images

Una partita da vincere, ma senza niente da perdere. Così Marco Verratti in conferenza stampa presenta Spagna-Italia, gara fondamentale per qualificarsi alla prossima Coppa del Mondo FIFA. 

"Giocare al Santiago Bernabeu è un motivo d'orgoglio - spiega il centrocampista del Paris Saint Germain -, sono stadi che fanno parte della storia del calcio. E' una partita in un grande stadio contro una grande squadra: ci sono tutti i presupposti per fare bene, comunque senza paura perchè non abbiamo niente da perdere".

Verratti ha parlato anche del suo ruolo: "Ognuno ha i suoi compiti, cercherò di dare il meglio di me e fare quello che il mister richiede. In Nazionale siamo tutti importanti: bisogna farsi trovare pronti quando si viene chiamati, sono felice di poter essere importante e farò il massimo".

"Quando penso alla Spagna mi viene in mente un centrocampo che ha fatto la storia - racconta -, in Nazionale non ci sono sfide facili. Non abbiamo niente da perdere e siamo concentrati sull'obiettivo". Un obiettivo chiaro: esserci al prossimo Mondiale. 

In alto