Italia: la prima volta di Cataldi e Politano

Giampiero Ventura ha convocato 28 giocatori per il doppio impegno contro Liechtenstein e Germania: prima chiamata per Cataldi e Politano, rientra anche Marchisio dopo l'infortunio. Ancora niente azzurro per Balotelli.

©Getty Images

Il Ct dell'Italia Giampiero Ventura ha convocato 28 giocatori per la sfida di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA contro il Liechtenstein (12 novembre, Vaduz) e l'amichevole contro la Germania (15 novembre, Milano).

Spiccano due nomi nuovi nell'elenco - quelli di Danilo Cataldi, centrocampista della Lazio, e Matteo Politano, attaccante del Sassuolo. Si rivede in nazionale anche Claudio Marchisio, che aveva saltato UEFA EURO 2016 a causa del grave infortunio al ginocchio rimediato lo scorso maggio. 

Tra i convocati ci sono inoltre Roberto Insigne e Simone Zaza, entrambi al rientro dopo aver preso parte alla rassegna continentale in Francia. Nessuna chiamata invece per Mario Balotelli, protagonista di un ottimo vvio di stagione con il Nizza, primo in classifica in Ligue 1. 

Dopo tre gare giocate nel Gruppo G, l'Italia è prima a quota sette punti insieme alla Spagna, seppur con una peggiore differenza reti. Staccata di un punto c'è l'Albania di Giovanni De Biasi.

I convocati dell'Italia

Portieri:
Gianluigi Buffon (Juventus), Gianluigi Donnarumma (AC Milan), Mattia Perin (Genoa CFC);

Difensori:
Luca Antonelli (AC Milan), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Juventus), Matteo Darmian (Manchester United FC), Mattia De Sciglio (AC Milan), Alessio Romagnoli (AC Milan), Daniele Rugani (Juventus), Davide Zappacosta (Torino FC);

Centrocampisti:
Danilo Cataldi (SS Lazio), Daniele De Rossi (AS Roma), Claudio Marchisio (Juventus), Marco Parolo (SS Lazio), Marco Verratti (Paris Saint Germain FC), Federico Bernardeschi (ACF Fiorentina), Giacomo Bonaventura (AC Milan), Antonio Candreva (FC Internazionale Milano), Lorenzo Insigne (SSC Napoli), Matteo Politano (US Sassuolo), Nicola Sansone (Villareal CF);

Attaccanti:
Andrea Belotti (Torino FC), Eder Citadin Martins (FC Internazionale Milano), Manolo Gabbiadini (SSC Napoli), Ciro Immobile (SS Lazio), Leonardo Pavoletti (Genoa CFC), Simone Zaza (West Ham United FC).

In alto