Germania a punteggio pieno, l'Inghilterra frena in Slovenia

Alla Germania bastano due gol nel primo tempo per sbarazzarsi dell'Irlanda del Nord mentre l'Inghilterra viene fermata in Slovenia; Montenegro e Polonia in vetta, l'Azerbaigian resta imbattuto.

©Getty Images

Gruppo C
Germania - Irlanda del Nord 2-0

I gol segnati nell'arco di cinque minuti da Julian Draxler e Sami Khedira mantengono a punteggio pieno i campioni del mondo in carica. La Repubblica d'Irlanda, sconfitta per la prima volta nel girone, è ora terza a cinque punti dalla vetta.

©AFP/Getty Images

Repubblica ceca - Azerbaigian 0-0
Dopo aver già scritto la storia vincendo le prime due gare di qualificazione, l'Azerbaigian torna a casa da Ostava con un punto prezioso. La formazione azera, che non ha subito ancora gol nel girone, è seconda a due lunghezze dalla Germania capolista.

Norvegia - San Marino 4-1
I subentrati Adama Diomande, Martin Samuelsen e Joshua King vanno a bersaglio negli ultimi 13 minuti negando a San Marino la gioia dei primi punti esterni nelle qualificazioni per la Coppa del Mondo dal 25 aprile 2001. Illusorio il pareggio di Mattia Stefanelli dopo l'autogol di Davide Simoncini.

Gruppo E
Danimarca - Montenegro 0-1
Il Montenegro è primo insieme alla Polonia dopo una vittoria di misura esterna: decisivo il gol al 32' di Fatos Bećiraj. La Danimarca, nel frattempo, resta a quota tre punti dopo la seconda sconfitta in una settimana.

©AFP/Getty Images

Polonia - Armenia 2-1
Robert Lewandowski realizza il gol-vittoria di testa nei minuti di recupero e la Polonia conserva la vetta nel girone. L'Armenia aveva pareggiato i conti con Marcos Pizzelli al 52' dopo l'autogol incassato solo pochi minuti prima.

Kazakistan - Romania 0-0
Pur non riuscendo ad approfittare della superiorità numerica ad Astana, la Romania resta imbattuta per la 15° partita consecutiva nelle qualificazioni. Samat Smakov ha capitana il Kazakistan in occasione della sua 75° e ultima presenza internazionale.  

©AFP/Getty Images

Gruppo F
Slovenia - Inghilterra 0-0

Con Wayne Rooney rimasto in panchina per 73', l'Inghilterra non riesce a conquistare la terza vittoria in altrettante partite. Joe Hart compie diversi miracoli che permettono ai Tre Leoni di restare a due lunghezze da Slovenia e Lituania.

Slovacchia - Scozia 3-0
Tutto facile per la Slovacchia che si impone con autorità sulla Scozia grazie alla doppietta di Róbert Mak e al colpo di testa vincente di Adam Nemec.

Lituania - Malta 2-0
I padroni di casa impiegano 76' per sbloccare il punteggio con Fiodor Černych. Il raddoppio arriva sul rigore trasformato da Arvydas Novikovas. 

In alto