Record storico per Benteke, in gol dopo 8,1 secondi

L'attaccante del Belgio Christian Benteke ha superato il record del sammarinese Davide Gualtieri che aveva segnato contro l'Inghilterra dopo appena 8,3 secondi nel 1993.

©AFP/Getty Images

Christian Benteke ha segnato il gol più veloce di sempre nelle partite ufficiali di squadre nazionali andando a bersaglio dopo appena 8,1 secondi contro Gibilterra.

L'attaccante del Crystal Palace ha migliorato di 0,2 secondi il precedente record che apparteneva al sammarinese Davide Gualtieri, clamorosamente a segno per San Marino contro l'Inghilterra nelle qualificazioni ai Mondiali FIFA nel 1993.

E pensare che era stato Gibilterra a battere il calcio d'inizio ad Algarve, ma la squadra di casa ha toccato solo due volte il pallone prima dell'intervento di Benteke che ha puntato direttamente la porta avversaria e ha battuto Deren Ibrahim.

Contando anche le amichevoli, il gol più veloce in assoluto è quello di Lukas Podolski per la Germania contro l'Ecuador nel 2013, sei secondi.

In alto