Qualificazioni Mondiali: cosa guardare martedì

I campioni d'Europa del Portogallo cominciano martedì la corsa verso la Coppa del Mondo FIFA, insieme ai vice campioni EURO della Francia e all'Olanda: ecco la nostra analisi delle gare.

©UEFA.com

Gruppo A
Tradizione positiva per la Bulgaria
Bulgaria e Lussemburgo sono state sorteggiate nello stesso girone di qualificazione per la settima volta e il bilancio non lascia dormire sonni tranquilli al Granducato: 12 partite, 12 sconfitte. "Non dobbiamo sottovalutare il Lussemburgo e permettergli di sorprenderci nel nostro stadio",  ha spiegato l'attaccante Dimitar Rangelovha.
Bulgaria - Lussemburgo, 20:45CEST

La voglia di riscatto dell'Olanda
La nuova vita della Svezia senza Zlatan Ibrahimović comincia contro gli esclusi a sorpresa di UEFA EURO 2016 dell'Olanda. Il morale degli olandesi ha subito un'altra batosta giovedì nella sconfitta per 2-1 in casa contro la Grecia, ma il Ct degli Orange, Danny Blind, ha detto: "I greci non sono stati praticamente mai pericolosi sotto rete. Hanno fatto tre azioni e due gol e hanno vinto quasi tutti i rimpalli. La fortuna non è stata dalla nostra parte".
Svezia - Olanda, 20:45CEST

La Francia si gode la vittoria sull'Italia
La Francia si gode la vittoria sull'Italia©Getty Images

Deschamps non si culla sugli allori
La Francia giovedì ha messo alle spalle la sconfitta nella finale di UEFA EURO 2016 battendo 3-1 in amichevole l'Italia, e Didier Deschamps, che ha fatto sette cambi rispetto alla formazione della fase finale EURO, ha detto: "Si può sempre fare meglio, però sì, sono soddisfatto, specialmente dopo aver segnato tre reti a una squadra come l'Italia che subisce gol raramente".
Bielorussia - Francia, 20:45CEST

Gruppo B
Basilea campo stregato per il Portogallo?

La prima partita ufficiale del Portogallo da campioni d'Europa sarà in Svizzera, al St. Jakob-Park. È un terreno che non suscita ricordi positivi alla Seleção dato che ha perso entrambe le partite di UEFA EURO 2008 giocate a Basilea (un 2-0 nella fase a gironi con i co-organizzatori della Svizzera, prima di una sconfitta in rimonta per 3-2 con la Germania nei quarti di finale). Fernando Santos farà di tutto per evitare la terza delusione in quello stadio provando a sfruttare la scia positiva della vittoria in Francia.
Svizzera - Portogallo, 20:45CEST

Highlights: Ungheria 2-1 Isole Faroe
Highlights: Ungheria 2-1 Isole Faroe

Il cambio generazionale dell'Ungheria
L'Ungheria ha vinto le due partite di qualificazione a UEFA EURO 2016 contro le Isole Faroe prima di fermarsi agli ottavi di finale. Il Ct Bernd Storck tuttavia ha già voltato pagina: "Queste qualificazioni alla Coppa del Mondo non saranno affatto facili perché ci sono meno posti in palio rispetto a EURO. È iniziato un nuovo ciclo per la nazionale e adesso abbiamo il gruppo più giovane di sempre", ha concluso.
Isole Faroe - Ungheria, 20:45CEST

La striscia positiva della Lettonia
C'è solo una squadra che la Lettonia ha incontrato tante volte e sempre battuto: l'Andorra, sconfitta in amichevole nel 1997, 1998 e 2008. A giugno la Lettonia ha vinto la sua terza Coppa Baltica di fila e non perde da cinque partite del 2016 dopo la vittoria per 3-1 nell'amichevole di venerdì contro il Lussemburgo.
Andorra - Lettonia, 20:45CEST

Gruppo H
Difficoltà logistiche per la Bosnia
Dopo essere arrivata sino agli spareggi nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo FIFA del 2010, l'Estonia vorrà fare meglio già contro la Bosnia-Erzegovina. La preparazione alla gara non è andata esattamente secondo i piani del Ct della Bosnia, Mehmed Baždarević: "Abbiamo avuto qualche problema con gli spostamenti a causa degli scioperi negli aeroporti tedeschi, ma adesso tutto va secondo i piani".
Bosnia-Erzegovina - Estonia, 20:45CEST

Roberto Martínez (a destra) con lo staff tecnico del Belgio
Roberto Martínez (a destra) con lo staff tecnico del Belgio©Getty Images

Inizio difficile per Martínez
Il Belgio ha battuto due volte Cipro nel cammino a UEFA EURO 2016, ma molto è cambiato dall'uscita ai quarti di finale contro il Galles, col Ct Marc Wilmots sostituito da Roberto Martínez e dal suo vice Thierry Henry. Dopo un inizio difficile a Bruxelles contro la Spagna che ha vinto in amichevole 2-0, Martinez ha detto: "Non ci si possono aspettare grandi cambiamenti in appena tre gioni. Questo risultato non ha gran significato. Quello che voglio vedere è passione e orgoglio nel vestire la maglia della nazionale".
Cipro - Belgio, 20:45CEST

La rinascita della Grecia
Sia Gibilterra che Grecia sono arrivate ultime nel girone di qualificazione a UEFA EURO 2016. Se Gibilterra però può aver avuto qualche motivo d'orgoglio per l'esordio, per i campioni d'Europa del 2004 c'è solo delusione dopo le due sconfitte nelle qualificazioni con le Isole Faroe da testa di serie. Il nuovo corso della Grecia del Ct Michael Skibbe è cominciato bene dopo la vittoria per 2-1 in Australia a giugno, ma soprattutto dopo il 2-1 di giovedì contro l'Olanda a Eindhoven.
Gibilterra - Grecia, 20:45CEST

In alto