Qualificazioni Mondiali: cosa guardare domenica

La Germania inizia la difesa del titolo mondiale, l'Irlanda del Nord vuole dimostrare che UEFA EURO 2016 non è stato un caso, l'Inghilterra riparte da un nuovo Ct: tutto sulle partite di domenica.

Le qualificazioni di domenica
Le qualificazioni di domenica ©UEFA.com

Gruppo C
San Marino ci prova
Nelle cinque gare al rinnovato San Marino Stadium, la squadra di casa deve ancora trovare il gol. Nelle qualificazioni per UEFA EURO 2016 è arrivato un promettente 0-0 contro l'Estonia oltre a sconfitte di misura contro Lituania e Slovenia. L'Azerbaijan, nella sua storia, ha vinto una sola volta in trasfera, 2-0 in Liechtenstein il 10 ottobre del 2009
.
San Marino - Azerbaigian, 18:00CEST

L'Irlanda del Nord può ripetersi?
L'Irlanda del Nord vuole dimostrare che UEFA EURO 2016 non è stato un caso contro una Repubblica ceca con Karel Jarolím nuovo Ct ma senza Petr Čech che si è ritirato dalla nazionale. L'entusiamo che si respira intorno alla nazionale nord-irlandese è enorme con 40.000 tifosi che hanno fatto richiesta per i 3.000 'biglietti comulativi' per le cinque gare interne a disposizione. La delusione? Il cult hero degli Europei, Will Grigg, non è in rosa per motivi personali
.
Repubblica ceca - Irlanda del Nord, 20:45CEST

Bastian Schweinsteiger ha lasciato la nazionale
Bastian Schweinsteiger ha lasciato la nazionale©Getty Images

La Germania vuole il bis
Da quando c'è riuscita l'Italia nel 1938, nessuna squadra europea ha mai difeso il titolo mondiale. La Germania (Ovest) ha fallito la missione nel 1958, 1978 e 1994. Adesso ci riprova con Joachim Löw che eguaglia Helmut Schön come numero di panchine (139) da Ct della nazionale. Il ritiro di Bastian Schweinsteiger dopo l'amichevole vinta 2-0 contyro la Finlandia mercoledì sta a significare che nessuno dei giocatori utilizzati da 'Jogi' al debutto contro la Svezia nel 2006 è ancora in squadra per la trasferta contro la Norvegia.
Norvegia - Germania, 20:45CEST

Gruppo E
Danimarca rinnovata
Dopo non essere riuscita a qualificarsi per UEFA EURO 2016, la Danimarca è determinata a rifarsi come dimostra il 5-0 inflitto al Liechtenstein mercoledì in amichevole. Sarà la prima partita ufficiale senza Morten Olsen in panchina da UEFA EURO 2000. Il sostituto Åge Hareide guarda al futuro. "Credo che questa squadra sarà molto forte tra quattro anni quando avrà lavorato un po' di tempo insieme – ha detto – Crediamo fortemente alla qualificazione e cercheremo di crescere ancora per i Mondiali”.
Danimarca - Armenia, 18:00CEST

Polonia
Prima di questa estate il trasferimento più costoso per un giocatore polacco era stato quello di Jerzy Dudek al Liverpool per 5 milioni di euro che risaliva a ben 15 anni fa. Da quando la Polonia è stata eliminata dal Portogallo a UEFA EURO 2016, quel record è stato superato ben quattro volte. Grzegorz Krychowiak (Paris), Kamil Glik (Monaco), Bartosz Kaputaska (Leicester), Arkadiusz Milik (Napoli) hanno tutti cambiato squadra evidenziando il talento a disposizione di Adam Nawalka.
Kazakistan - Polonia, 18:00CEST

Daum pronto per la Romania
Il nuovo Ct della Romania Christoph Daum è pronto per iniziare la sua nuvoa avventura con la partita alla Cluj Arena. Subito una brutta notizia, però, per il tedesco che ha perso Vlad Chiricheş a causa di un brutto infortunio.
Romania v Montenegro, 20:45CEST

Michail Antonio al debutto?
Michail Antonio al debutto?©Getty Images

Gruppo F
Nuovo Ct per l'Inghilterra

Settanta giorni dopo uno dei peggiori risultati di sempre della nazionale inglese, la sconfitta per 2-1 contro l'Inghilterra a UEFA EURO 2016, l'Inghilterra sfida una delle sue avversarie nella fase a gironi del torneo, la Slovacchia. E lo fa con in panchina un nuovo Ct, Sam Allardyce, che ha sostituito Roy Hodgson a luglio. Allardyce potrebbe far debuttare il versatile Michail Antonio, unico giocatore in rosa senza presenze in nazionale.
Slovacchia - Inghilterra, 18:00CEST

Facce note
Rivincita anche per quanto riguarda Lituania e Slovenia, che si sono sfidate nelle qualificazioni del 2016. La Lituania ha perso 2-0 in casa per poi pareggiare 1-1 in Slovenia con entrambe le squadre a segno su rigore. Per quel risultato la Slovenia ha dovuto accontentarsi del terzo posto alle spalle di Inghilterra e Svizzera e ha poi perso gli spareggi contro l'Ucraina.
Lituania - Slovenia, 18:00CEST

Strachan vuole una Scozia più atletica
La Scozia ha dovuto guardare i 'vicini' britannici dell'Inghilterra, del Galles e dell'Irlanda del Nord a UEFA EURO 2016, ma adesso la Tartan Army vuole la prima partecipazione a un grande torneo dal 1998. Durante le Olimpiadi il Ct Gordon Strachan ha fatto il confronto tra i medagliati in altre discipline e i calciatori scozzesi. "Non siamo abbastanza atletici, non ci spingiamo oltre i nostri limiti a livello di sport di squadra. Dobbiamo iniziare a costruire il nostro carattere come fanno i nostri ciclisti e i nuotatori”.

Malta - Scozia, 20:45CEST

In alto