Pellè, Montolivo e Chiellini lasciano il ritiro degli Azzurri

L'attaccante della Nazionale italiana Graziano Pellè non è stato convocato per la gara contro la Macedonia per motivi disciplinari, mentre Montolivo e Chiellini hanno lasciato il ritiro per infortunio.

Giorgio Chiellini (Italia)
Giorgio Chiellini (Italia) ©AFP/Getty Images

L'attaccante della Nazionale italiana Graziano Pellè è stato escluso dalle convocazioni per la gara delle Qualificazioni Europee per la Coppa del Mondo 2018 contro l'ERJ Macedonia, in programma domenica, per motivi disciplinari. Brutto infortunio, invece, per il centrocampista Riccardo Montolivo; trauma contusivo al polpaccio destro per il difensore Giorgio Chiellini.

"Il Commissario Tecnico Gian Piero Ventura, d'intesa con la FIGC, ha deciso di escludere il calciatore Graziano Pellè dalla lista dei convocati per la gara con la FYR Macedonia in programma domenica 9 ottobre a Skopje - si legge nel comunicato diffuso in mattinata sul sito della nazionale -, per il comportamento irrispettoso tenuto al momento della sostituzione durante la gara di ieri con la Spagna".

Sostituito nella gara contro la Spagna di giovedì, il centravanti si era rifiutato di stringere la mano al Ct nel momento della sua uscita dal campo.

"Far parte della Nazionale comporta infatti la condivisione di valori e l’assunzione di atteggiamenti consoni alla maglia azzurra - continua il comunicato -, a cominciare dal rispetto nei confronti dello staff, dei compagni di squadra e dei tifosi. Il calciatore farà ritorno oggi nel proprio club di appartenenza".

L'infortunio a Montolivo
Nella giornata di venerdì ha lasciato il ritiro degli Azzurri anche Montolivo, uscito alla mezz'ora della sfida contro gli spagnoli per un problema al ginocchio. Gli accertamenti strumentali hanno evidenziato la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, come comunicato dall'AC Milan. Per lui si profila un lungo stop.

Al posto del centrocampista rossonero è stato convocato il calciatore del Torino FC Marco Benassi, che ha lasciato il ritiro dell'Under 21 per rispondere alla chiamata di Ventura.

Tegola Chiellini
Un'altra brutta notizia per Ventura che non potrà nemmeno contare contro la Macedonia su Giorgio Chiellini, infortunatosi al polpaccio nel corso dell'allenamento odierno. Il difensore, che non verrà sostituito, ha già fatto ritorno presso il suo club d'appartenenza.

In alto