La Bosnia-Erzegovina prepara gli spareggi

Rade Krunić dell'Empoli è l'unico volto nuovo nella lista provvisoria dei convocati per lo spareggio di qualificazione a UEFA EURO 2016 contro la Repubblica d'Irlanda.

©Fedja Krvavac

Rade Krunić dell'Empoli è l'unico volto nuovo nella lista provvisoria dei convocati della Bosnia-Erzegovina per lo spareggio di qualificazione a UEFA EURO 2016 contro la Repubblica d'Irlanda.

Krunić, 22 anni, aveva rappresentato la sua nazione a livello Under 21 e si allenerà a fianco di Muhamed Bešić al ritiro di Zenica del 9 novembre. Il giocatore dell'Everton è però squalificato per la gara d'andata.

"Probabilmente la lista verrà sfoltita, ma i giocatori disponibili per le prossime partite sono questi", ha commentato Baždarević, che a proposito di Krunić ha aggiunto: "Sta giocando bene e merita la nostra attenzione".

Con la Bosnia-Erzegovina reduce da tre vittorie ufficiali, il Ct  ha dichiarato: "Abbiamo il destino nelle nostre mani. L'importante è che i ragazzi siano pronti e che giochino bene nei rispettivi club".

Highlights: Cipro - Bosnia-Herzegovina 2-3
Highlights: Cipro - Bosnia-Herzegovina 2-3

Riguardo gli avversari, l'ex centrocampista della Jugoslavia, 55 anni, ha commentato: "L'Irlanda ha giocatori di buona qualità. Sarà una partita molto difficile. È importante prepararsi bene, avere voglia e lottare, ma anche giocare bene tatticamente".

I convocati della Bosnia-Erzegovina
Portieri: Asmir Begović (Chelsea), Ibrahim Šehić (Qarabağ), Jasmin Burić (Lech Poznań).

Difensori: Toni Šunjić (Stuttgart), Ognjen Vranješ (Gaziantepspor), Emir Spahić (Hamburg), Ermin Bičakčić (Hoffenheim), Mensur Mujdža (Freiburg), Sead Kolašinac (Schalke), Edin Cocalić (Mechelen), Ervin Zukanović (Sampdoria), Marin Aničić (Astana).

Centrocampisti: Muhamed Bešić (Everton), Miralem Pjanić (Roma), Srdjan Grahovac (Rapid Wien), Anel Hadžić (Sturm Graz), Haris Medunjanin (Deportivo la Coruña), Tino-Sven Sušić (Hajduk Split), Senad Lulić (Lazio), Sejad Salihović (Guizhou Rehne), Edin Višća (İstanbul BB).

Attaccanti: Rade Krunić (Empoli), Ermin Zec (Qäbälä), Izet Hajrović (Eibar), Edin Džeko (AS Roma), Armin Hodžić (Dinamo Zagreb), Milan Djurić (Cesena), Vedad Ibišević (Hertha).

In alto