Debutto da sogno per la mascotte di UEFA EURO 2016

La mascotte di UEFA EURO 2016 ha fatto la sua prima apparizione pubblica martedì, quando si è presentata a un estasiato pubblico allo Stade Vélodrome prima dell'amichevole della Francia contro la Svezia.

Guarda la mascotte ufficiale di UEFA EURO 2016 fare la sua prima apparizione durante la sfida tra Francia e Svezia allo Stade Vélodrome.

Il ragazzino che è diventato un supereroe dopo aver scoperto tre oggetti magici - un mantello, degli scarpini e un pallone - è diventato la stella della serata quando si è presentato al mondo prima dell'amichevole della Francia contro la Svezia.

Accolta calorosamente dallo speaker dello stadio, la mascotte - con orgogliosamente indosso la sua maglia numero 16 - ha fatto il suo ingresso sul campo dello Stade Vélodrome di fronte a un pubblico incantato, mentre il logo di UEFA EURO 2013 veniva proiettato con orgoglio nel cerchio di centrocampo prima dell'entrata in campo dei giocatori. Simulando il calcio d'inizio prima della vera partita, ha mostrato al pubblico le sue abilità calcistiche prima di fare un giro di campo e di incontrare i tifosi.

"È una buona idea aver scelto un ragazzino invece di un animale", ha detto Colette, una tifosa Bleus di Marsiglia, dopo aver dato una prima occhiata alla mascotte. "È carino e adorabile, credo che i miei bambini lo ameranno".

Con indosso i colori della propria nazione, questo piccolo genio del calcio - che attraverso le sue abilità calcistiche, la sua empatia e la sua natura buona vuole unire tutti i tifosi - è stato creato dal gruppo Zebra, una compagnia di design francese. Ovunque vada porta con lui i messaggi e i valori di UEFA EURO 2016: orgoglio, condivisione e rispetto.

Fino al 26 novembre il pubblico potrà scegliere il nome preferito per la mascotte – tra Driblou, Goalix e Super Victor – iscrivendosi al sito della UEFA. Si terrà poi un sorteggio e un lettore – residente in Francia – avrà l'occasione di incontrare la mascotte di persona al suo club preferito.

Il 23 novembre la mascotte sarà ospite della trasmissione di TF1, Téléfoot, e la settimana seguente nella stessa piattaforma verrà annunciato il nome. La mascotte avrà i suoi account social personali e apparirà in occasione di diversi eventi chiave durante l'avvicinamento al torneo. Ovviamente sarà presente a tutte le gare in Francia – da quella di apertura del 10 giugno 2016 alla finale del 10 luglio 2016.

 

In alto