UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Qualificazioni europee: Germania e Danimarca alla fase finale

La Danimarca raggiunge la Germania alla fase finale, mentre Cristiano Ronaldo stabilisce il record di gol assoluto in nazionale (115).

Joakim Mæhle ha segnato il gol della vittoria della Danimarca
Joakim Mæhle ha segnato il gol della vittoria della Danimarca

Con una rete di Joakim Mæhle contro l'Austria, la Danimarca conquista un posto in Coppa del Mondo FIFA insieme alla Germania tramite le qualificazioni europee, mentre Belgio, Svizzera, Serbia, Russia, Croazia e Portogallo si garantiscono un posto fra le prime due nei rispettivi gironi.

UEFA.com riepiloga tutte le partite dell'ottava giornata.

Le classifiche aggiornate

Tutti i risultati di martedì

Gruppo A: Portogallo - Lussemburgo 5-0, Serbia - Azerbaigian 3-1
Gruppo B: Kosovo - Georgia 1-2, Svezia - Grecia 2-0
Gruppo C: Bulgaria - Irlanda del Nord 2-1, Lituania - Svizzera 0-4
Gruppo D: Kazakistan - Finlandia 0-2, Ucraina - Bosnia e Erzegovina 1-1
Gruppo F: Danimarca - Austria 1-0, Isole Faroe - Scozia 0-1, Israele - Moldavia 2-1
Gruppo I: Albania - Polonia 0-1, Inghilterra - Ungheria 1-1, San Marino - Andorra 0-3

La Svezia esulta dopo il gol di Emil Forsberg
La Svezia esulta dopo il gol di Emil ForsbergTT News Agency/AFP via Getty Ima

La Svezia scavalca la Spagna in vetta
La Svezia vince 2-0 contro la Grecia e stacca la Spagna di due lunghezze in vetta al Gruppo B. La Grecia colpisce un palo e una traversa, ma poi Isak conquista un rigore trasformato da Emil Forsberg. Isak supera la confusa difesa avversaria e firma il secondo gol, mentre Pantelis Hatzidiakos viene espulso nel finale.

Qualificazione perfetta per la Danimarca
La Danimarca prenota un posto in Qatar rimanendo a punteggio pieno nel Gruppo F. I padroni di casa dominano contro un'Austria decimata, ma ci vuole una magia di Thomas Delaney per sbloccare il risultato: il centrocampista danza fra i difensori avversari e serve Joakim Mæhle, che sigla il gol della vittoria.

Highlights: Inghilterra - Ungheria 1-1
Highlights: Inghilterra - Ungheria 1-1

Inghilterra fermata dall'Ungheria
Un rigore trasformato da Roland Sallai al 24' porta in vantaggio l'Ungheria, ma l'Inghilterra pareggia 13' dopo con John Stones su un delizioso cross di Phil Foden. L'Inghilterra rimane in testa al Gruppo I con tre punti di vantaggio sulla Polonia, mentre gli ungheresi sono quarti a sei lunghezze dal secondo posto.

Il meglio delle altre partite

Highlights: Portogallo - Lussemburgo 5-0
Highlights: Portogallo - Lussemburgo 5-0
  • Il Portogallo travolge il Lussemburgo e si garantisce un posto fra le prime due nel Gruppo A. Per l'occasione, Cristiano Ronaldo firma la sua decima tripletta in nazionale e stabilisce il record mondiale di 115 marcature in 182 presenze. Il Lussemburgo è la vittima preferita dell'ex juventino, a segno otto volte nei confronti diretti.
  • Nel Gruppo F, Lyndon Dykes segna nella quarta gara di qualificazione mondiale consecutiva e permette alla Scozia di superare le Isole Faroe, mentre la doppietta di Todor Nedelev nel secondo tempo consente alla Bulgaria di vincere in rimonta contro l'Irlanda del Nord e rimanere in corsa nel Gruppo C.
  • Nel Gruppo I, Andorra centra la sua vittoria più ampia di sempre battendo San Marino per 3-0.
Le possibili combinazioni per le qualificazioni


Tutti i risultati di lunedì

Gruppo E: Bielorussia - Repubblica Ceca 0-2, Estonia - Galles 0-1
Gruppo G: Lettonia - Turchia 1-2, Olanda - Gibilterra 6-0, Norvegia - Montenegro 2-0
Gruppo H: Croazia - Slovacchia 2-2, Cipro - Malta 2-2, Slovenia - Russia 1-2
Gruppo J: Islanda - Liechtenstein 4-0, Macedonia del Nord - Germania 0-4, Romania - Armenia 1-0

Highlights: Macedonia del Nord - Germania 0-4
Highlights: Macedonia del Nord - Germania 0-4

La Germania è la prima europea qualificata al Mondiale
Timo Werner segna una doppietta e contribuisce alla vittoria della Germania che diventa la prima squadra europea a qualificarsi per il Mondiale del prossimo anno. Gli ospiti dominano la partita e sfiorano solamente il vantaggio nel primo tempo con un palo colpito da Werner. Dopo la pausa, la Germania cambia marcia e apre le marcature con Kai Havertz prima della doppietta di Werner e del primo gol in nazionale di Jamal Musiala. Con la sconfitta dell'Armenia in Romania, i tedeschi sono matematicamente primi del Gruppo J.

La Russia certa del secondo posto
Nella sfida giocata a Maribor, la Russia vince di misura per 2-1 contro la Slovenia in una partita al cardiopalma. Gli ospiti passano in vantaggio nel primo tempo con i difensori Georgi Dzhikiya e Igor Diveev ma, poco prima dell'intervallo, Josip Iličić accorcia le distanze con un gol d'autore. I padroni di casa cercano con insistenza il gol del pari che però non arriva permettendo alla Russia di fare un grande passo in avanti verso la fase finale del Mondiale FIFA 2022.

Highlights: Slovenia - Russia 1-2
Highlights: Slovenia - Russia 1-2

La Croazia perde il primo posto
La Slovacchia è diventata la prima squadra a segnare più di un gol alla Croazia nelle qualificazioni europee da ottobre 2013, e ha interrotto la striscia di 21 partite e una sequenza di sei clean sheet consecutivi nelle qualificazioni andando due volte in vantaggio prima con Ivan Schranz e poi con Lukáš Haraslín. I padroni di casa pareggiano la prima volta con un colpo di testa di Andrej Kramarić e poi al 71' con una bella conclusione di Luka Modrić.

Highlights: Olanda - Gibilterra 0-6
Highlights: Olanda - Gibilterra 0-6

Il meglio delle altre partite

  • Memphis Depay è diventato il primo calciatore olandese a segnare 13 gol in un anno solare, aggiungendo un altro gol nella travolgente vittoria contro Gibilterra. L'Olanda ha sfiorato la qualificazione matematica fra le prime due, ma la Turchia ha evitato la sconfitta in Lettonia e ha addirittura vinto con un gol di Burak Yılmaz al 99'.