UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Qualificazioni Europee: le partite da non perdere giovedì

Il cammino verso Qatar 2022 continua con le partite di giovedì: ecco le sfide più intriganti.

Zlatan Ibrahimović è tornato in nazionale!
Zlatan Ibrahimović è tornato in nazionale!

Il cammino verso Qatar 2022 comincia mercoledì con le Qualificazioni Europee per la Coppa del Mondo FIFA.

UEFA.com vi illustra le partite più interessanti e le statistiche delle gare.

I risultati di mercoledì

Gruppo A: Portogallo - Azerbaijan 1-0, Serbia - Repubblica d'Irlanda 3-2
Gruppo D: Finlandia - Bosnia-Erzegovina 2-2, Francia - Ucraina 1-1
Gruppo E: Belgio - Galles 3-1, Estonia - Repubblica Ceca 2-6
Gruppo G: Gibilterra - Norvegia 0-3, Lettonia - Montenegro 1-2, Turchia - Olanda 4-2
Gruppo H: Cipro - Slovacchia 0-0, Malta - Russia 1-3, Slovenia - Croazia 1-0

Le partite di giovedì

Gruppo B: Spagna - Grecia, Svezia - Georgia
Gruppo C: Bulgaria - Svizzera, Italia -Irlanda del Nord 
Gruppo F: Israele - Danimarca, Moldavia - Isole Faroe, Scozia - Austria
Gruppo I: Andorra - Albania, Inghilterra - San Marino, Ungheria - Polonia
Gruppo J: Germania - Islanda, Liechtenstein - Armenia, Romania - Macedonia del Nord

Il big match

Highlights: Gli EURO gol di Zlatan Ibrahimović

Il ritorno di Zlatan in nazionale
Zlatan ha annunciato con la solita modestia il suo ritorno in nazionale twittando: "The return of the God". Lo svedese torna a vestire la maglia della nazionale dopo quasi cinque anni dal suo ritiro dalla al termine di UEFA EURO 2016. La quinta partecipazione a una fase finale EURO è senza dubbio il suo obiettivo di questa estate ma prima viene la Georgia nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo.

Miglior marcatore della Svezia con 62 gol, Ibra ha esordito in nazionale il 31 gennaio 2001 contro le Isole Faroe ed è arrivato a 116 presenze. L'attaccante svedese si è rilanciato con l'AC Milan alla veneranda età di 39 anni. "Prima di tutto è un ottimo calciatore, il migliore che abbiamo mai avuto in Svezia", ha dichiarato l'allenatore Janne Andersson. "È ovviamente molto positivo che voglia tornare. Oltre a quello che può dare in campo, Zlatan ha un'esperienza incredibile e può trasmetterla agli altri giocatori della squadra".

Altro da non perdersi

Calciatore europeo con più presenze, Sergio Ramos inizia una settimana nella quale potrebbe balzare da 178 a 181 presenze, arrivando così a sole tre lunghezze al record mondiale dell'egiziano Ahmed Hassen.

• Joachim Löw ha annunciato all'inizio di questo mese che chiuderà la sua avventura durata 15 anni sulla panchina della Germania, al termine di UEFA EURO 2020. Il tecnico però pensa ugualmente al futuro della sua nazionale, avendo convocato per la sua ultima settimana delle qualificazioni due giovanissimi come Jamal Musiala e Florian Wirtz.

• La Macedonia del Nord giocherà due delle tre partite di UEFA EURO 2020 all'Arena Naţională di Bucharest – e giovedì scenderà in campo proprio in quello stadio contro la Romania.