Sorteggio spareggi UEFA EURO 2020: guida completa

Gli spareggi vedono in gara 16 squadre, suddivise in quattro percorsi, che cercano di conquistare gli ultimi quattro posti disponibili a UEFA EURO 2020.

Sorteggio spareggi UEFA EURO 2020: guida completa
©UEFA.com

Perché si svolge il sorteggio?

Per determinare le ultime quattro squadre qualificate a UEFA EURO 2020. A marzo, le 16 nazioni in gara saranno suddivise in quattro percorsi da quattro, ognuno dei quali prevede una semifinale in gara unica e una finale. Il sorteggio (o meglio, i sorteggi) determinerà la composizione dei quattro percorsi di spareggio e la squadra che ospiterà la finale per ciascun percorso.

Quando si svolge il sorteggio?

Il sorteggio degli spareggi di UEFA EURO 2020 si svolgerà venerdì 22 novembre alle 12:00 (CET).

Chi vi partecipa?

Come funzionano gli spareggi per UEFA EURO 2020
Come funzionano gli spareggi per UEFA EURO 2020

Le nazioni che mancano la qualificazione attraverso le gare di qualificazione europee hanno una seconda possibilità in base ai risultati in UEFA Nations League 2018–19: vanno agli spareggi le quattro prime classificate in ogni Lega. Se nella stessa lega non ci sono sufficienti squadre non qualificate, il posto spetta alla squadra successiva nella classifica generale, come stabilito dall'articolo 16.03 del regolamento della competizione.

Se le qualificazioni finissero adesso, quale sarebbe il tabellone degli spareggi?

Path A: Svizzera, Islanda, Bulgaria/Israele/Ungheria, Romania*
Path B: Bosnia ed Erzegovina, Austria, Galles, Bulgaria/Israele/Ungheria*
Path C: Scozia, Norvegia, Serbia, Bulgaria/Israele/Ungheria*
Path D: Georgia, Macedonia nel Nord, Kosovo, Bielorussia
Le squadre in grassetto sono confermate come partecipanti agli spareggi

*Con l'attuale scenario, un sorteggio deciderebbe quale squadra tra Bulgaria, Israele, Ungheria o Romania apparterrebbe al Percorso C e quali colmerebbero il posto vacante nel Percorso B e nel Percorso A.

È una novità?

Le qualificazioni per UEFA EURO 2020 sono diverse rispetto alle precedenti edizioni. Visto il formato esclusivo della fase finale, che si svolge in 12 città di 12 paesi europei, per la prima volta dal 1976 la nazione ospitante non si qualifica automaticamente.

Il cammino per UEFA EURO 2020
Il cammino per UEFA EURO 2020

Al contrario, 20 squadre si qualificano attraverso le gare di qualificazione europee, che si concludono il 19 novembre. Gli ultimi quattro posti sono decisi agli spareggi, che rappresentano il ponte perfetto tra la UEFA Nations League e il campionato europeo.

Come saranno disputati gli spareggi?

Contrariamente agli spareggi precedenti, sono previste partite in gara unica. In ogni percorso, le squadre verranno classificate dalla prima alla quarta posizione, in base alla classifica generale della UEFA Nations League. Le semifinali di ciascun percorso verranno giocate secondo questo schema:

  • 1a classificata - 4a classificata
  • 2a classificata - 3a classificata

Per ogni finale degli spareggi, il 22 novembre si terrà un sorteggio che determinerà quali vincitrici delle semifinali giocheranno in casa. La vincente di ogni finale si qualifica per UEFA EURO 2020.

Date da ricordare

Sorteggio spareggi: 22 novembre
Sorteggio fase finale: 30 novembre
Semifinali degli spareggi: 26–28 marzo 2020
Finali degli spareggi: 29–31 marzo 2020
Sorteggio supplementare fase finale (se necessario): 1 aprile 2020
Fase finale: 12 giugno–12 luglio 2020

In alto