Qualificazioni UEFA EURO 2020: la situazione attuale

UEFA.com passa in rassegna la situazione dei dieci gironi e anticipa gli eventuali scenari di qualificazione.

©Getty Images

L’articolo verrà aggiornato al termine di ogni giornata di gare; ultimo aggiornamento martedì 15 ottobre alle 23.30CET. Classifiche soggette ad approvazione ufficiale da parte della UEFA.

QUALIFICATE PER EURO 2020:

  • Belgio
  • Italia
  • Polonia
  • Russia
  • Ucraina
  • Spagna

Gruppo A

Classifica: Inghilterra (15 punti), Repubblica Ceca (12), Kosovo (11), Montenegro (3), Bulgaria (3)
Giornata 9: 14 novembre, Inghilterra - Montenegro, Repubblica Ceca-Kosovo

• Inghilterra: si qualifica se pareggia o se la Repubblica Ceca batte il Kosovo; sicura di un posto agli spareggi (se necessario) come vincente del Gruppo A4 di UEFA Nations League
• Repubblica Ceca: qualificata se batte il Kosovo
• Kosovo: fuori dai giochi se perde con la Repubblica Ceca; sicura di un posto agli spareggi (se necessario) come vincente del Gruppo D3 di UEFA Nations League
• Montenegro: non può più qualificarsi tramite le Qualificazioni Europee
• Bulgaria: non può più qualificarsi tramite le Qualificazioni Europee; al momento agli spareggi

Gruppo B

Highlights: Lituania - Ucraina 0-3
Highlights: Lituania - Ucraina 0-3

Classifica: Ucraina (19), Portogallo (11), Serbia (10), Lussemburgo (4), Lituania (1)
Giornata 9: 14 novembre, Portogallo-Lituania, Serbia-Lussemburgo

• Ucraina: qualificata
• Portogallo: si qualifica con una vittoria e se la Serbia non vince; sicura di un posto agli spareggi (se necessario) come vincente del Gruppo A3 di UEFA Nations League
• Serbia: sarà eliminata se non vince e il Portogallo vince; sicura di un posto agli spareggi (se necessario) come vincente del Gruppo C4 di UEFA Nations League
• Lussemburgo: non può più qualificarsi tramite le Qualificazioni Europee
• Lituania: non può più qualificarsi tramite le Qualificazioni Europee

Gruppo C

Classifica: Olanda (15), Germania (15), Irlanda del Nord (12), Bielorussia (4), Estonia (1)
Giornata 9: 16 novembre - Irlanda del Nord - Olanda, Germania-Bielorussia

• Germania: si qualifica facendo meglio dell’Irlanda del Nord
• Irlanda del Nord: eliminata facendo peggio della Germania
• Olanda: si qualifica con un pareggio
• Bielorussia: non può più qualificarsi attraverso le Qualificazioni Europee, può accedere ai play-off
• Estonia: non può più qualificarsi attraverso le qualificazioni europee

Gruppo D

Highlights: Gibilterra - Danimarca 0-6
Highlights: Gibilterra - Danimarca 0-6

Classifica: Repubblica d'Irlanda (12), Danimarca (12), Svizzera (11), Georgia (8), Gibilterra (0)
Giornata 9: 15 novembre – Svizzera-Georgia, Danimarca-Gibilterra

• Repubblica d'Irlanda: non può qualificarsi o essere eliminata al prossimo incontro
• Danimarca: si qualifica se batte Gibilterra e la Svizzera perde con la Georgia; spareggi garantiti se richiesto come vincitrice del Gruppo B4 di UEFA Nations League
• Svizzera: si qualifica se batte la Georgia e la Danimarca perde con Gibilterra; spareggi garantiti se richiesto come vincitrice del Gruppo A2 di UEFA Nations League
• Georgia: non può più qualificarsi attraverso le qualificazioni europee; parteciperà agli spareggi come vincitrice del Gruppo D1 di UEFA Nations League
• Gibilterra: non può più qualificarsi attraverso le qualificazioni europee

Gruppo E

Classifica: Croazia (14), Ungheria (12), Slovacchia (10), Galles (8), Azerbaigian (1)
Giornata 9: 16 novembre - Azerbaigian-Galles, Croazia-Slovacchia

• Croazia: si qualifica con un pareggio
• Slovacchia: non può qualificarsi o essere eliminata
• Ungheria: non può qualificarsi o essere eliminata
• Galles: fuori dai giochi con una sconfitta
• Azerbaigian: non può più qualificarsi attraverso le qualificazioni europee

Gruppo F

Highlights: Spagna - Isole Faroe 4-0
Highlights: Spagna - Isole Faroe 4-0

Classifica: Spagna (20), Svezia (15), Romania (14), Norvegia (11), Malta (3), Isole Faroe (3)
Giornata 9: Norvegia - Isole Faroe, Spagna - Malta, Romania - Svezia

Spagna: qualificata
• Svezia: si qualifica con una vittoria contro la Romania; posto agli spareggi garantito se richiesto come vincitrice del Gruppo B2 di UEFA Nations League
• Romania: eliminata se perde contro la Svezia; agli spareggi in questa situazione di classifica
• Norvegia: eliminata se non batte le Isole Faroe o se Romania-Svezia non finisce in pareggio; posto agli spareggi garantito se richiesto come vincitrice del Gruppo C3 di UEFA Nations League
• Isole Faroe: non può qualificarsi tramite le Qualificazioni Europee
• Malta: non può qualificarsi tramite le Qualificazioni Europee

Gruppo G

Classifica: Polonia (19), Austria (16), Slovenia (11), Macedonia del Nord (11), Israele (11), Lettonia (0)
Giornata 9: 16 novembre - Slovenia-Lettonia, Israele-Polonia, Austria-Macedonia del Nord

Polonia: qualificata
• Austria: qualificata con un pareggio
• Macedonia del Nord: fuori dai giochi se non vince
• Slovenia: fuori dai giochi se non batte la Lettonia o se l’Austria evita la sconfitta contro la Macedonia del Nord
• Israele: fuori dai giochi se non batte la Polonia o se l’Austria evita la sconfitta contro la Macedonia del Nord; in questo momento agli spareggi
• Lettonia: non può più qualificarsi attraverso le qualificazioni europee

Gruppo H

Highlights: Francia - Albania 4-1
Highlights: Francia - Albania 4-1

Classifica: Turchia (19), Francia (19), Islanda (15), Albania (12), Andorra (3), Moldavia (3)
Giornata 9: Turchia-Islanda, Francia-Moldova, Albania - Andorra

• Turchia: si qualifica con un pareggio
• Francia: si qualifica se vince, oppure se pareggia e l’Islanda non vince
• Islanda: sarà eliminata se non batte la Turchia; negli spareggi al momento
• Albania: non può più qualificarsi attraverso le qualificazioni europee
• Moldavia: non può più qualificarsi attraverso le qualificazioni europee
• Andorra: non può più qualificarsi attraverso le qualificazioni europee

Gruppo I

Classifica: Belgio (24), Russia (21), Cipro (10), Scozia (9), Kazakistan (7), San Marino (0)
Giornata 9: 16 novembre - Russia - Belgio, Cipro - Scozia, San Marino - Kazakistan

Belgio: qualificato, primo con un pareggio
Russia: qualificata
• Cipro: non può più qualificarsi attraverso le qualificazioni europee
• Kazakistan: non può più qualificarsi attraverso le qualificazioni europee
• Scozia: non può più qualificarsi attraverso le qualificazioni europee, disputerà gli spareggi
• San Marino: non può più qualificarsi

Gruppo J

Highlights: Finlandia - Italia 1-2
Highlights: Finlandia - Italia 1-2

Classifica: Italia (24), Finlandia (15), Armenia (10), Bosnia ed Erzegovina (10), Grecia (6), Liechtenstein (2)
Giornata 9: 15 novembre – Finlandia - Liechtenstein, Armenia - Grecia, Bosnia-Erzegovina - Italia

Italia: qualificata, vincitrice girone
• Finlandia: si qualifica con una vittoria contro il Liechtenstein, si qualifica con un pareggio o se la Bosnia-Erzegovina non batte l’Italia, si qualifica se la Bosnia-Erzegovina perde e l’Armenia non batte la Grecia; posto agli spareggi garantito se richiesto come vincitrice del Gruppo C2 di UEFA Nations League
• Bosnia-Erzegovina: fuori dai giochi se perde contro l’Italia, se pareggia e la Finlandia evita la sconfitta contro il Liechtenstein, o se la Finlandia vince; posto agli spareggi garantito se richiesto come vincitrice del Gruppo C3 di UEFA Nations League
• Armenia: fuori dai giochi se non batte la Grecia o se la Finlandia batte il Liechtenstein
• Grecia: non può più qualificarsi tramite le Qualificazioni Europee
• Liechtenstein: non può più qualificarsi tramite le Qualificazioni Europee

In alto