L'Irlanda vuole vincere e andare in Francia

Martin O'Neill ha detto che "sarebbe una grande iniezione di fiducia per il paese" se la Repubblica d'Irlanda dovesse qualificarsi contro la Bosnia-Erzegovina.

Il difensore irlandese John O'Shea è tornato ad allenarsi domenica
©Sportsfile
  • Il ct della Repubblica d'Irlanda Martin O'Neill non basa la sua strategia sul gol segnato in trasferta nell'1-1 di Zenica
  • Gli irlandesi reduci da infortunio, John O'Shea e Shane Long, si sono allenati domenica
  • L'Irlanda non perde in casa da otto gare, dalla sconfitta contro la Turchia nel maggio 2014
  • Mehmed Baždarević si aspetta che gli avversari siano "più aggressivi" rispetto a venerdì
  • Le squadre indosseranno il lutto al braccio e osserveranno un minuto di silenso dopo gli eventi di Parigi

Probabili formazioni
Repubblica d'Irlanda: Randolph; Coleman, Keogh, Clark, Ward; Hendrick, Whelan, McCarthy, Walters; Brady; Murphy.
Indisponibili: Given (ginocchio), Meyler (ginocchio)
In dubbio: O'Shea (adduttori), Long (caviglia), Murphy (polpaccio)

Bosnia-Erzegovina: Begović; Kolašinac, O. Vranješ, Spahić, Cocalić; Zukanović, Bešić, Medunjanin, Pjanić, Lulić; Džeko.
Indisponibili: nessuno
In dubbio: nessuno

Guarda gli highlights dell'andata di Zenica
Guarda gli highlights dell'andata di Zenica

Martin O'Neill, ct Repubblica d'Irlanda
Dobbiamo cercare di vincere la gara. Se pensassimo ad altre strategie, ci troveremmo in difficoltà. Il gol nel finale non ci pone in vantaggio, la sfida è in equilibrio e completamente aperta.

Non si tratta della mia carriera da allenatore, si tratta della Repubblica d'Irlanda che cercherà di vincere una partita per andare in Francia. Non penso che potrei presentarla in termini più semplici. Sarebbe fantastico se ci qualificassimo - una grande iniezione di fiducia per il paese.

Mehmed Baždarević, ct Bosnia-Erzegovina
Gli irlandesi si sono comportati come mi aspettavo [nella gara d'andata]. Sono sicuro che a Dublino saranno più aggressivi e ancora migliori. Comunque, rimango convinto che abbiamo abbastanza forza e qualità per convertire in gol le nostre occasioni e fare risultato. Dobbiamo solo avere più grinta, più cuore.

Bilancio nelle qualificazioni a UEFA EURO 2016
Repubblica d'Irlanda, terza nel Gruppo D
V5 P3 S2 GF19 GS7

Bosnia-Erzegovina, terza nel Gruppo B
V5 P2 S3 GF17 GS12

L'irlanda ha perso il primo spareggio EURO, nel 1995
L'irlanda ha perso il primo spareggio EURO, nel 1995©Getty Images

Record agli spareggi EURO
Repubblica d'Irlanda: V1 S2
Bosnia-Erzegovina: V0 S1

L'opinione del reporter: Paul Bryan (@UEFAcomPaulB)
L'Irlanda è leggermente in vantaggio dopo l'andata di Zenica, ma lo stato d'animo dei padroni di casa in vista del ritorno di Dublino rimane molto prudente. Di fronte al caloroso pubblico casalingo, gli uomini di O'Neill dovrebbero creare più occasioni. I Dragoni, invece, promettono una prestazione migliore rispetto all'andata di venerdì. Con una posta in palio così alta, dobbiamo attenderci numerosi colpi di scena in quella che si preannuncia come una lunga notte nella capitale irlandese.

Lo sapevate?
L'attaccante dell'Irlanda Long ha segnato l'unico gol della partita quando le due squadre si sono incontrate in amichevole nel 2012, il loro unico precedente prima di questa doppia sfida.

In alto