Debutto da sogno per Kleinheisler, primo round all'Ungheria

Norvegia - Ungheria 0-1
László Kleinheisler segna al debutto in nazionale, Gábor Kiraly mantiene la porta inviolata. E l'Ungheria fa il colpo.

Highlights: Watch Hungary play-off goal
  • László Kleinheisler regala il successo all'Ungheria con un gol al debutto in nazionale
  • La Norvegia chiude la sfida con 15 corner all'attivo contro zero e colpisce una traversa nel finale, ma non passa
  • Mohamed Elyounoussi debutta per la Norvegia entrando dalla panchina
  • Zoltán Gera, ammonito, salterà il ritorno in programma domenica a Budapest

Lázló Kleinheisler segna al debutto in nazionale regalando all'Ungheria il successo per 1-0 in Norvegia nell'andata degli spareggi per accedere a UEFA EURO 2016.

La Norvegia parte bene e capitan Per Ciljan Skjelbred ha una grande occasione per sbloccare il risultato dopo appena tre minuti, ma Gábor Király alza sopra la traversa per il primo dei 15 corner norvegesi. Da quel tiro dalla bandierina Even Hovland sfiora il palo di testa.

La gara si fa più equilibrata e le occasioni scarseggiano. L'Ungheria va in vantaggio al 26' quando Kleinheisler trova la rete con un sinistro al volo dal lato destro dell'area. Il portiere norvegese Ørjan Nyland tocca ma senza riuscire ad evitare il gol.

László Kleinheisler in gol al debutto
László Kleinheisler in gol al debutto©AFP/Getty Images

Nei successivi 64 minuti la Norvegia ha diverse occasioni da gol, a partire dal tiro di Alexander Søderlund direttamente sulle gambe di Király, ma non riesce a concretizzarne nemmeno una. Poco prima dell’intervallo Ákos Elek va vicino alla rete con una conclusione di testa terminata alta in una delle rare occasioni dell’Ungheria.

Al 71’, Kiraly non trattiene la palla su un cross di Forren, ma per fortuna del portiere ungherese Attila Fiola spazza dalla linea di porta. A due minuti dal termine, Kiraly respinge il tiro di Stefan Johansen e la palla finisce a Pål André Helland, che di testa colpisce la traversa. L’unica nota negativa della serata per l’Ungheria è l’ammonizione di Zoltán Gera, che domenica salterà per squalifica la gara di ritorno.

Bernd Storck festeggia il goalscorer
Bernd Storck festeggia il goalscorer©AFP/Getty Images

Per-Mathias Høgmo, Ct Norvegia 
Siamo a metà strada e non vediamo l'ora di giocare i secondi 90 minuti in Ungheria. Abbiamo fatto una buona gara. Siamo partiti bene creando subito una doppia occasione. Sfortunatamente non siamo stati abbastanza incisivi in area. Avevo detto ai miei giocatori di attaccare. Adesso posso solo dire loro di usare questa sconfitta per motivarsi ancora di più tra tre giorni.

In alto