Gli Azzurrini trovano l'Austria

L'Italia, cinque volte vincitrice degli Europei UEFA Under 21, dovrà superare l'Austria e una tra Andorra e Islanda per accedere alle fasi finali dell'edizione 2006/07.

L'Italia, cinque volte vincitrice dei Campionati Europei UEFA Under 21, dovrà superare l'Austria e una tra Andorra e Islanda per qualificarsi alle fasi finali dell'edizione 2006/07, che si svolgeranno in Olanda. Lo ha deciso il sorteggio di oggi.

Dominio azurro
Gli Azzurrini, vincitori di cinque delle ultime sette edizioni del torneo, sono stati inseriti nel Gruppo E insieme ad Austria e a una tra Andorra, alla prima partecipazione, e all'Islanda, già affrontata nel turno preliminare. Il Portogallo, paese ospitante dell'edizione 2006, dovrà superare Polonia e Lettonia per qualificarsi nel Gruppo G, mentre la Repubblica ceca, vincitrice dell'edizione 2002, dovrà vedersela con Bielorussia e Cipro nel Gruppo I.

Le sorti della Spagna
La Spagna, trionfatrice nel 1986 e nel 1998, è inserita nel Gruppo B assieme a Slovacchia e Albania, mentre la Serbia-Montenegro, finalista nel 2004, affronterà nel Gruppo C la Lituania e una tra Malta e Georgia. La Germania, che ha ospitato la manifestazione nel 2004 e si è qualificata per le fasi finali di quest'anno, dovrà vedersela nel Gruppo J con la Romania e una tra Irlanda del Nord, di nuovo in azione dopo aver fallito l'accesso alle fasi finali della prossima estate, e Liechtenstein, alla prima partecipazione al torneo Under 21.

Gironi d'acciaio
Il Gruppo H comprende Svizzera, Inghilterra e una tra Kazakistan e Moldova, mentre il Gruppo L sembra il girone più equilibrato, con Croazia, Ucraina e Bulgaria. La Francia, qualificata alle fasi finali del torneo 2006, affronterà Slovenia e Scozia nel Gruppo N, mentre Danimarca, Svezia e una tra Lussemburgo ed ERJ Macedonia si contenderanno il primato nel Gruppo K.

Turno preliminare
Le operazioni di sorteggio, svoltesi a Montreux, in Svizzera, sono state condotte dai Ct delle nazionali maggiori di Svizzera e Olanda, Köbi Kuhn e Marco van Basten. Unica federazione assente, tra le 52 che aderiscono all'UEFA, quella delle Isole Faroe. Le 16 nazionali peggio piazzate nella classifica internazionale darranno vita a otto doppi confronti preliminari e le vincitrici accederanno alla fase a gironi.

Le fasi finali
Le 14 vinctrici dei gironi accederanno agli spareggi, dai quali usciranno le sette squadre protagoniste delle fasi finali assieme all'Olanda, qualificata di diritto come paese organizzatore. Le gare del turno preliminare verranno disputate entro il 15 luglio, mentre le sucessive partite di qualificazione avranno luogo il 16 agosto, il 2/3 settembre e il 5/6 settembre. Al termine dell'edizione 2007, il torneo verrà disputato a cadenza biennale.

Campionati Europei UEFA Under 21 2006/07
Turno preliminare
1 - Estonia - Galles
2 - Malta - Georgia
3 - San Marino - Armenia
4 - Liechtenstein - Irlanda del Nord
5 - Kazakistan - Moldova
6 - Lussemburgo - ERJ Macedonia
7 - Andorra -Islanda
8 - Azerbaigian - Repubblica d'Irlanda


Fase a gironi
Gruppo 1 Gruppo 2 Gruppo 3
Norvegia Spagna Serbia-Montenegro
Bosnia-Erzegovina Slovacchia Lituania
Vincitrice gara 3 Albania Vincitrice gara 2

Gruppo 4 Gruppo 5 Gruppo 6
Belgio Italia Russia
Grecia Austria Unghria
Vincitrice gara 8 Vincitrice gara 7 Finlandia

Gruppo 7 Gruppo 8 Gruppo 9
Portogallo Svizzera Repubblia ceca
Polonia Inghilterra Bielorussia
Lettonia Vincitrice gara 5 Cipro

Gruppo 10 Gruppo 11 Gruppo 12
Germania Danimarca Croazia
Romania Svezia Ucraina
Vincitrice gara 4 Vincitrice gara 6 Bulgaria

Gruppo 13 Gruppo 14
Turchia Francia
Israele Slovenia
Vincitrice gara 1 Scozia

In alto