Settembre caldo per le Under 21

La fase di qualificazione per il Campionato Europeo Under 21 UEFA 2013 entra nel vivo, con otto gironi ancora da decidere e 12 posti disponibili.

©Domenic Aquilina

Il tabellone degli spareggi per il Campionato Europeo Under 21 UEFA 2013 verrà delineato a settembre, quando la fase di qualificazione a gironi entrerà nella fase cruciale e si decideranno le sorti di otto gironi sui dieci complessivi.

Germania e Francia sono le uniche squadre ad essersi assicurate un posto per gli spareggi avendo vinto i rispettivi gironi. Gli altri 12 posti disponibili verranno assegnati nelle ultime tre partite. Si qualificano le dieci squadre vincitrici dei gironi e le migliori seconde classificate.

Sconfitta 2-0 dall'Ucraina ad agosto, la Slovenia si ritrova a meno due dalla Svezia nel Gruppo 2. Gli scandinavi hanno giocato una partita in meno, in attesa dello scontro diretto all'ultima giornata. In caso di sconfitta della Slovenia, l'Ucraina, staccata di tre punti e con una partita in meno, avrebbe l'occasione concreta di aggiudicarsi il prezioso secondo posto. Viceversa, battendo la Svezia, la Slovenia avrebbe ottime possibilità di qualificazione, visto che la squadra di Hakan Ericson dovrebbe superare l'Ucraina, contro cui all'andata ha perso 6-0.

Il Gruppo 3 è decisamente meno intricato, con la lotta per la qualificazione automatica ristretta a Repubblica Ceca e Armenia, al momento seconda. Stesso discorso nel Gruppo 5, dove Spagna e Svizzera si sfideranno a settembre alla penultima giornata, con gli elvetici staccati di cinque punti.

L'Olanda nel Gruppo 10 e l'Italia nel Gruppo 7 sono a un solo punto dall'accesso agli spareggi, mentre nel Gruppo 8 soltanto la Norvegia può raggiungere l'Inghilterra. Le due squadre si troveranno di fronte all'ultima giornata, ma prima di allora i Tre Leoni se la vedranno contro l'Azerbaigian, sconfitto 6-0 all'esordio, mentre la Norvegia è attesa dall'insidiosa trasferta in Belgio.

L'1-1 ottenuto ad agosto contro le Isole Faroe ha fatto scivolare la Danimarca a due punti dalla capolista Serbia nel Gruppo 4. Tuttavia, lo scontro diretto in programma alla prossima giornata lascia i giochi aperti. Portogallo e Russia occupano le prime due posizioni nel Gruppo 6, ma entrambe devono vedersela con la Polonia, ancora in corsa per il terzo posto.

Inoltre, ci sono diverse squadre che cercheranno di aumentare le possibilità di essere tra le quattro migliori seconde migliorando le proprie statistiche contro le squadre terze, quarte e quinte classificate dei rispettivi gironi. Dopo le giornate di chiusura il 6, 7 e 10 settembre gli spareggi per il torneo della prossima estate in Israele si terranno tra il 12 e il 16 ottobre.

In alto