Stadion Luzhniki - Mosca 16/10/2012 - 17:00CET (19:00 ora locale)

Fase di qualificazione - Gruppo F

Russia - Azerbaigian
1-0
 

Russia - Azerbaigian 1-0 - 16/10/2012 - Pagina della partita - Coppa del Mondo 2014

Il sito ufficiale del calcio europeo

La Russia di Capello non sbaglia

Pubblicato: Martedì, 16 ottobre 2012, 20.06CET
Russia - Azerbaijan 1-0
Roman Shirokov trasforma un rigore a sei minuti dal termine regalando alla nazionale di Capello la quarta vittoria in quattro partite del Gruppo F.
di Denis Novitsky
La Russia di Capello non sbaglia
Roman Shirokov (Russia) ©AFP/Getty Images

Statistiche partite

Russia
Azerbaigian

1

Gol segnati

0

20

Tiri totali

2

7

Tiri nello specchio

0

10

fuori

2

0

Bloccati

0

1

sui legni

0

8

Calci d'angolo

4

2

Fuorigioco

6

1

Cartellini gialli

4

0

Cartellini rossi

0

5

Falli commessi

21

16

Falli subiti

5

Classifiche

Ultimo aggiornamento: 18/04/2013 21:08 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   

  
Pubblicato: Martedì, 16 ottobre 2012, 20.06CET

La Russia di Capello non sbaglia

Russia - Azerbaijan 1-0
Roman Shirokov trasforma un rigore a sei minuti dal termine regalando alla nazionale di Capello la quarta vittoria in quattro partite del Gruppo F.

Anche se la sua squadra non ha avuto vita facile, Roman Shirokov ha trasformato un rigore a sei minuti dal termine regalando alla Russia la quarta vittoria consecutiva nel Gruppo F di qualificazione al Mondiale FIFA a spese dell'Azerbaijan.

Se qualcuno aveva dubbi sulle credenziali della Russia, avrà di certo cambiato idea dopo il successo per 1-0 ottenuto contro il Portogallo venerdì. Continuando sugli stessi livelli di quella bella vittoria, i padroni di casa hanno dominato la gara di Mosca e messo fine alla coraggiosa resistenza dell'Azerbaijan grazie al rigore nel finale di Shirokov.

La squadra di Berti Vogts inizia con buona volotà, tirando quattro calci d'angolo nei primi otto minuti, ma le doti tecniche dei russi hanno presto la meglio. E' Aleksandr Kokorin a guidare il cambio di rotta, mandando fuori di poco su tiro a effetto, e poco dopo il portiere ospite Kamran Agayev deve impegnarsi per respingere il potente tiro al volo di Dmitri Kombarov. Aleksandr Kerzhakov colpisce la traversa verso la mezz'ora di gioco e il dominio russo continua senza sosta, con l'Azerbaijan che prova a cambiare musica facendo valere la propria fisicità.

L'andamento della partita però raramente cambia dopo l'intervallo con Agayev che evita l'autorete di Branimir Subašić. Dieci minuti dopo Vladimir Bystrov rinuncia all'opportunità di calciare a rete nonostante si trovi in buona posizione. La sua esitazione sembra accendere gli uomini di Fabio Capello che passano meritatamente in vantaggio all'84' minuto.

Bystrov è il catalizzatore del gioco, si presenta in avanti ma viene atterrato in area da Maksim Medvedev. Shirokov trasforma il conseguente rigore con sangue freddo e la Russia continua il suo cammino perfetto nel Gruppo F. Il prossimo impegno nelle qualificazioni sarà il 23 marzo contro l'Irlanda del Nord.

Ultimo aggiornamento: 08/05/14 7.05CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre
Partita collegata

http://it.uefa.com/worldcup/season=2014/matches/round=2000294/match=2008689/postmatch/report/index.html#la+russia+capello+sbaglia

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo UEFA e tutti i marchi che si riferiscono a competizioni UEFA, sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.