Fase di qualificazione (Gruppo I) - 11/09/2012 - 19:30CET (21:30 ora locale) - Boris Paichadze National Stadium - Tbilisi
0-1
 

Georgia - Spagna 0-1 - 11/09/2012 - Pagina della partita - Coppa del Mondo 2014

Il sito ufficiale del calcio europeo

Soldado salva la Spagna

Pubblicato: Martedì, 11 settembre 2012, 22.21CET
Georgia - Spagna 0-1
Le Furie Rosse si impongono di misura grazie a un gol dell'unico giocatore fra quelli in campo a partire titolare nella finale di UEFA EURO 2012.
di Paul Bryan
Soldado salva la Spagna
La Spagna festeggia dopo il gol di Roberto Soldado ©Getty Images

Statistiche partite

GeorgiaSpagna

Gol segnati0
1
Tiri totali2
 
13
Tiri nello specchio0
7
fuori1
 
3
sui legni1
 
1
Calci d'angolo1
 
10
Fuorigioco0
4
Cartellini gialli0
 
0
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi14
 
7
Falli subiti7
 
11

Classifiche

Ultimo aggiornamento: 18/04/2013 10:12 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
SSI Err
Pubblicato: Martedì, 11 settembre 2012, 22.21CET

Soldado salva la Spagna

Georgia - Spagna 0-1
Le Furie Rosse si impongono di misura grazie a un gol dell'unico giocatore fra quelli in campo a partire titolare nella finale di UEFA EURO 2012.

La Spagna esordisce con un successo nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo FIFA, ma deve aspettare fino a 4' dal fischio finale per piegare la Georgia grazie a un gol di Roberto Soldado.

Imbattuta da 21 gare, la squadra di Vicente del Bosque fatica a trovare varchi a Tbilisi e trova l'acuto vincente grazie a un cross del subentrato Cesc Fàbregas sfruttato al meglio da Soldado, al quarto gol ins ei presenze con la maglia spagnola.

Nelle battute iniziali gli ospiti sbattono più volte contro l'attenta difesa georgiana e vanno vicini al gol per la prima volta solo al 28', quando David Silva centra il palo con una conclusione da fuori area. Anche Xavi Hernández prova la battuta dalla distanza, ma il suo tentativo viene deviato in acrobazia dal portiere avversario Giorgi Loria.

La pressione spagnola non si allenta e gli automatismi sembrano migliorare quando Xavi imbecca alla perfezione Soldado con un passaggio filtrante. La battuta da distanza ravvicinata di quest'ultimo viene respinta da Loria, abile anche nel riguadagnare subito la posizione per neutralizzare Andrés Iniesta sulla ribattuta.

Chiuso il primo tempo senza danni, la Georgia prova ad affacciarsi in avanti nella ripresa e sfiora un clamoroso vantaggio quando Aleksander Amisulashvili dialoga bene con Levan Mchedlidze e lascia partire un tiro che si stampa sulla base del palo.

La Spagna getta nella mischia Pedro Rodríguez e Santi Cazorla, trovando il gol partita all'86' con Soldado dopo l'uscita dal campo in barella di Loria per un infortunio alla caviglia.

"E' stata una vittoria sudata, ottenuta contro una squadra che ha rinunciato a giocare il pallone per concentrarsi esclusivamente sulla fase difensiva - ha dichiarato Soldado a fine gara -. In certi momenti è stato frustrante, ero costantemente circondato da avversari e non c'era spazio di manovra. Alla fine le occasioni sono state davvero poche, ma la cosa importante è la vittoria".

Ultimo aggiornamento: 12/09/12 3.00CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre
Partita collegata

http://it.uefa.com/worldcup/season=2014/matches/round=2000294/match=2008425/postmatch/report/index.html#soldado+piega+georgia

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo UEFA e tutti i marchi che si riferiscono a competizioni UEFA, sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.