Il sito ufficiale del calcio europeo

Finnbogason e la gioia del gol

Pubblicato: Lunedì, 4 febbraio 2013, 16.16CET
Dopo aver realizzato 15 gol in Olanda con l'Heerenveen, l'attaccante islandese Alfred Finnbogason cavalca l'onda e commenta a UEFA.com: "Segnare è divertentissimo e lo sarà sempre".
di Stefán Stefánsson
da Reykjavík
Finnbogason e la gioia del gol
Alfred Finnbogason dopo un gol con l'Heerenveen ©Getty Images

Pubblicato: Lunedì, 4 febbraio 2013, 16.16CET

Finnbogason e la gioia del gol

Dopo aver realizzato 15 gol in Olanda con l'Heerenveen, l'attaccante islandese Alfred Finnbogason cavalca l'onda e commenta a UEFA.com: "Segnare è divertentissimo e lo sarà sempre".

Dopo aver realizzato 15 gol in Eredivisie con l'sc Heerenveen, l'attaccante islandese Alfred Finnbogason cavalca l'onda e commenta a UEFA.com: "Segnare è divertentissimo e lo sarà sempre".

Cresciuto nel villaggio di pescatori di Grindavík, Finnbogason si è trasferito in Scozia nel 1999 e ha iniziato a giocare a livello dilettantistico nell'Hutchison Vale FC. "Il calcio era diverso, ma è stata un'esperienza positiva - racconta -. Giocavo con i più grandi e c'era molta concorrenza. Se andavi male, la settimana dopo finivi in panchina".

Dopo un breve periodo al Fjölnir e sei mesi sabbatici in Italia, il giocatore è stato acquistato dal Breidablik nel 2005. Tre anni dopo, è stato votato miglior giovane dell'anno, mentre nel 2010 la sua squadra ha vinto la coppa nazionale e si è qualificata per la UEFA Europa League. 

Poi è arrivata la chiamata della nazionale Under 21, con cui ha disputato il Campionato Europeo UEFA di categoria del 2011. "Essere selezionato dall'Under 21 è stato bellissimo - commenta -. Il torneo non ha fatto che aumentare la mia voglia di giocare all'estero".

Il 24enne attaccante ha esordito nella nazionale maggiore 12 mesi dopo entrando dalla panchina in un'amichevole contro le Isole Faroe, mentre la sua prima vittima è stato Israele a novembre 2012.

Acquistato dal KSC Lokeren OV, Finnbogason è andato a segno appena quattro volte in 22 partite con la squadra belga, riaccendendo la fiamma del gol durante il prestito all'Helsingborgs IF e siglando infine un triennale con l'Heerenveen. Il suo impatto è stato quasi immediato, poiché ha segnato una doppietta nel 2-2 contro l'AFC Ajax alla sua seconda partita e, più di recente, ha trovato la rete in sei gare di campionato consecutive. 

"Non sono mai stato così in forma, sia fisicamente che mentalmente - aggiunge Finnbogason -. L'Heerenveen è una grande squadra e mi dà la possibilità di esprimermi. Segnare è sempre stato naturale per me. Non ci penso molto quando sono in area, ma è lì che sono più a mio agio. Poi allenarti quanto vuoi, ma si tratta solo di avere fiducia in se stessi. Il segreto è divertirsi minuto dopo minuto e giocare con il cuore".

Finnbogason dovrebbe scendere in campo con l'Islanda mercoledì, quando è prevista l'amichevole contro la Russia. Quindi riprenderanno le qualificazioni alla Coppa del Mondo FIFA 2014, dove la squadra di Lars Lagerbäck è attualmente quarta nel Gruppo E.

Ultimo aggiornamento: 05/02/13 9.37CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre

http://it.uefa.com/worldcup/news/newsid=1916327.html#finnbogason+gioia

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo UEFA e tutti i marchi che si riferiscono a competizioni UEFA, sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.