Il sito ufficiale del calcio europeo

Otto squadre europee pronte per la Coppa del Mondo

Pubblicato: Venerdì, 5 giugno 2015, 9.07CET
In vista del calcio d'inizio della Coppa del Mondo femminile FIFA in Canada, diamo un'occhiata alle otto squadre europee: Inghilterra, Francia, Germania, Olanda, Norvegia, Spagna, Svezia e Svizzera.
di Paul Saffer
Otto squadre europee pronte per la Coppa del Mondo
Le padroni di casa del Canada si sono scaldate venerdì scorso battendo l'Inghilterra per 1-0 ©Getty Images
Pubblicato: Venerdì, 5 giugno 2015, 9.07CET

Otto squadre europee pronte per la Coppa del Mondo

In vista del calcio d'inizio della Coppa del Mondo femminile FIFA in Canada, diamo un'occhiata alle otto squadre europee: Inghilterra, Francia, Germania, Olanda, Norvegia, Spagna, Svezia e Svizzera.

La Coppa del Mondo femminile FIFA comincerà sabato con otto squadre europee che parteciperanno alla fase finale estesa per la prima volta a 24 nazioni. UEFA.com esamina le contendenti.

Tutte le partite
• Le prime due qualificate di ogni girone, più le quattro migliori terze si qualificheranno agli ottavi.
• Le tre squadre europee che andranno più lontano nella competizione (oltre all'ineleggibile Inghilterra) si qualificheranno per le Olimpiadi del 2016 in Brasile.
• Se necessario, verso febbraio/marzo 2016 si disputeranno gli spareggi o un mini torneo per decidere quale formazione europea si qualificherà alle Olimpiadi.

GRUPPO A: Canada (padroni di casa), Cina, Nuova Zelanda, Olanda

©Getty Images

Olanda
Presenze nella fasi finali: 0
Risultati nelle qualificazioni: V8 P1 S1 GF43 GS6 (secondi Gruppo 5)
Spareggi:
Scozia 2-1t, 2-0c (4-1 complessivo), Italia 1-1c, 2-1t (3-2 complessivo)
Risultati nel 2015:
Thailandia (c) 7-0, Australia (Coppa di Cipro) 0-1, Finlandia (Coppa di Cipro) 0-0, Inghilterra (Coppa di Cipro) 1-1, Scozia (settimo posto Coppa di Cipro) 1-3, Islanda (t) 1-2, Norvegia (t) 3-2, Estonia (c) 7-0, Svezia (Toronto) 1-2
Miglior marcatrice delle qualificazioni:
Vivianne Miedema 16

• Miedema è alle prese con un infortunio al piede (uno dei numerosi problemi fisici in squadra).
• Le olandesi non si qualificano per una fase finale di una competizione dal 2009. In quell'anno arrivarono in semifinale degli Europei Femminili.
• L'Olanda ospiterà l'Europeo Femminile UEFA del 2017. Le qualificazioni cominceranno a settembre.

Da tenere sott'occhio...
• I padroni di casa del Canada, guidati dall'inglese John Herdman, possono contare su Christine Sinclair, 32 anni venerdì prossimo, che in 223 partite ha segnato 153 reti.

GRUPPO B: Germania, Costa d'Avorio, Norvegia, Thailandia

©Getty Images

Germania
Presenze nelle fasi finali: 6
Miglior piazzamento: vincente (2003, 2007)
Risultati nelle qualificazioni: V10 P0 S0 GF62 GS4 (vincente Gruppo 1)
Risultati nel 2015:
Svezia (Algarve Cup) 2-4, Cina (Algarve Cup) 2-0, Brasile (Algarve Cup) 3-1, Svezia (terzo posto Algarve Cup) 2-1, Brasile (c) 4-0, Svizzera (c) 3-1
Miglior marcatrice delle qualificazioni:
Anja Mittag 11

• La loro corsa verso il terzo titolo continentale consecutivo, nel 2011, si è fermata nei minuti di recupero dei quarti di finale contro il Giappone.
• Nadine Kessler (infortunata) e Fatmire Alushi (incinta) salteranno la fase finale.
• Il portiere Nadine Angerer (che ha fatto parte della spedizione vincente del 2007, insieme a Annike Krahn, Saskia Bartusiak, Anja Mittag, Melanie Behringer, Simone Laudehr e Babett Peter) si ritirerà al termine della competizione.

©Sportsfile

Caroline Graham Hansen misses the finals

Norvegia
Presenze nelle fasi finali: 6
Miglior piazzamento: vincente (1995)
Risultati nelle qualificazioni: V9 P0 S1 GF41 GS5 (vincente Gruppo 5)
Risultati nel 2015:
Stati Uniti (Algarve Cup) 1-2, Islanda (Algarve Cup) 1-0, Svizzera (Algarve Cup) 2-2, Danimara (quinto posto Algarve Cup) 5-2, Olanda (t) 2-3, Belgio (t) 2-3, Finlandia (c) 2-0
Miglior marcatrice delle qualificazioni:
Caroline Graham Hansen 8

• Hansen salterà la competizione per un problema al ginocchio.
• Nella prima esperienza sulla panchina della Norvegia, il tecnico Even Pellerud aveva condotto la squadra alla finale del 1991 e alla vittoria quattro anni dopo.
• L'unica sconfitta delle qualificazioni è stato un 2-0 in casa dell'Olanda nell'ultima giornata con la certezza matematica del primo posto.

Da tenere sott'occhio...
• Sia Costa d'Avorio che Thailandia sono al debutto assoluto nella fase finale.

GRUPPO C: Giappone (detentrici), Svizzera, Camerun, Ecuador

©Keystone

Svizzera
Presenze nelle fasi finali: 0
Risultati nelle qualificazioni: V9 P1 S0 GF53 GS1 (vincente Gruppo 3)
Risultati nel 2015:
Portogallo (t) 1-2, Portogallo (t) 0-1, Islanda (Algarve Cup) 2-0, Stati Uniti (Algarve Cup) 0-3, Norvegia (Algarve Cup) 2-2, Brasile (settimo posto Algarve Cup) 1-5, Svezia (t) 3-1, Germania (t) 1-3
Miglior marcatrice delle qualificazioni: 
Lara Dickenmann 11

• La Svizzera è stata la prima nazionale europea a qualificarsi il 14 giugno. Per loro è la prima qualificazione alla fase finale della competizione.
• È la squadra che si è qualificata con più margine di punti sulla seconda del girone: nove (Francia).
• Il tecnico tedesco Martina Voss-Tecklenburg, ha giocato la finale di Coppa del Mondo del 1995, persa contro la Norvegia.

Da tenere sott'occhio...
• Il Giappone disputa la competizione mondiale del Canada con 14 calciatrici che hanno già vinto la coppa nel 2011.

GRUPPO D: Stati Uniti, Australia, Svezia, Nigeria

©Getty Images

Svezia
Presenze nelle fasi finali: 6
Miglior piazzamento: secondi (2003)
Risultati nelle qualificazioni: V10 P0 S0 GF32 GS1 (vincenti Gruppo 4)
Risultati nel 2015:
Finlandia (t) 3-0, Germania (Algarve Cup) 4-2, Brasile (Algarve Cup) 2-0, Cina (Algarve Cup) 3-0, Germania (terzo posto Algarve Cup) 1-2, Svizzera (c) 3-1, Danimarca (c) 3-3, Olanda (Toronto) 2-1
Miglior marcatrice delle qualificazioni:
Lotta Schelin 12

• La Svezia è stata la miglior squadra europea nel 2011, battendo la Francia nella partita valida per il terzo posto.
• Pia Sunhage guiderà la Svezia contro la squadra che ha condotto alle fasi finali del 2011 e a due ori olimpici: gli Stati Uniti.
• La Svezia è una delle sette nazionali che non ha mai fallito una qualificazione alla fase finale della Coppa del Mondo. Le altre sei sono: Nigeria, Stati Uniti, Germania, Norvegia, Brasile e Giappone.

Da tenere sott'occhio...
• L'attaccante degli Stati Uniti, Alex Morgan, è in dubbio per un problema al ginocchio. Ci sarà invece la stella della squadra Abby Wambach, miglior marcatrice di sempre con 182 reti.

GRUPPO E: Brasile, Corea del Sud, Spagna, Costa Rica

©Selene Scarsi

Spain
Presenze nelle fasi finali: 0
Risultati nelle qualificazioni: V9 P1 S0 GF42 GS2 (vincente Gruppo 2)
Risultati nel 2015:
Austria (c) 2-2, Belgio (c) 2-1, Nuova Zelanda (c) 0-0, Irlanda (c) 1-0
Miglior marcatrice nelle qualificazioni: 
Natalia 12

• La Spagna nel 2013 ha raggiunto i quarti di finale degli Europei Femminili, mentre questa è la prima qualificazione alla Coppa del Mondo.
• Ignacio Quereda in Canada sarà il tecnico più longevo di tutti, essendo alla guida delle spagnole dal 1988 (prima della prima Coppa del Mondo).
• Alcune calciatrici dell'attuale squadra di Quereda, hanno vinto proprio con lui gli Europei Femminili U19 del 2004.

Da tenere sott'occhio...
• L'attacco del Brasile è, come sempre, guidato da Marta. Per quanto riguarda la Corea del Sud, la regista del Chelsea LFC, Ji So-Yun, è stata votata Calciatrice dell'Anno in Inghilterra nel 2014.

GRUPPO F: Francia, Inghilterra, Colombia, Messico

©Getty Images

Francia
Presenze nelle fasi finali: 2
Miglior piazzamento: quarto posto (2011)
Risultati nelle qualificazioni: V10 P0 S0 GF54 GS3 (vincente Gruppo 7)
Risultati nel 2015:
Stati Uniti (c) 2-0, Portogallo (Algarve Cup) 1-0, Danimarca (Algarve Cup) 4-1, Giappone (Algarve Cup) 3-1, Stati Uniti (finale Algarve Cup) 0-2, Russia (c) 2-1, Scozia (c) 1-0
Miglior marcatrice qualificazioni: 
Gaëtane Thiney 13

• La Francia ha raggiunto la semifinale di Coppa del Mondo nel 2011, mentre nel 2012 ha raggiunto lo stesso piazzamento nelle Olimpiadi.
• Philippe Bergerôo è stato nominato commissario tecnico della nazionale dopo gli Europei Femminili UEFA del 2013. Ha un ruolino di marcia da record avendo vinto tutte e 10 le partite di qualificazione.
• La Francia ospiterà le fasi finali del 2019.

©Getty Images

Inghilterra
Presenze nelle fasi finali: 3
Miglior piazzamento: quarti di finale (1995, 2007, 2011)
Risultati nelle qualificazioni: V10 P0 S0 GF52 GS1 (vincente Gruppo 6)
Risultati nel 2015:
Stati Uniti (c) 0-1, Finlandia (Cyprus Cup) 3-1, Australia (Cyprus Cup) 3-0, Olanda (Cyprus Cup) 1-1, Canada (finale Cyprus Cup) 1-0, Cina (c) 2-1, Canada (t) 0-1
Miglior marcatrice nelle qualificazioni:
Eniola Aluko 13

• L'Inghilterra ha disputato le prime quattro partite di qualificazione sotto la guida del tecnico Brent Hills, da dicembre invece il commissario tecnico delle inglesi è Mark Sampson.
• Questa sarà la prima competizione maggiore dell'Inghilterra senza Hope Powell da giocatrice o (dal 1997) da tecnico.
• L'Inghilterra non batte la Francia (avversario della prima giornata) da 16 partite, ovvero dal novembre 1974

Da tenere sott'occhio...
• Il Messico si è piazzata terza nella Cyprus Cup dopo aver battuto l'Italia e pareggiato con l'Inghilterra nelle finali del 2011.

Precedenti fasi finali della Coppa del Mondo (in grassetto le squadre europee)
2011: Giappone 2-2 Stati Uniti (dts, 3-1 ai rigori); Francoforte, Germania
2007: Germania 2-0 Brasile; Shanghai, Cina
2003: Germania 1-0 Svezia (dts, golden gol); Carson, Stati Uniti
1999: Stati Uniti 0-0 Cina (dts, 5-4 ai rigori); Pasadena, Stati Uniti
1995: Norvegia 2-0 Germania; Stoccolma, Svezia
1991: Stati Uniti 2-1 Norvegia; Guangzhou, Cina

Ultimo aggiornamento: 05/06/15 11.56CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/womensworldcup/news/newsid=2253386.html#otto+squadre+europee+pronte+coppa+mondo