Il sito ufficiale del calcio europeo

Qualificazioni al culmine

Pubblicato: Sabato, 13 settembre 2014, 14.47CET
Le ultime gare di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA Femminile si giocheranno sabato e mercoledì: in palio ci sono ancora quattro posti per le fasi finali e quattro per gli spareggi.
di Paul Saffer
Qualificazioni al culmine
La Norvegia è tra le cinque squadre che possono staccare il biglietto per le fasi finali sabato ©InTime
Pubblicato: Sabato, 13 settembre 2014, 14.47CET

Qualificazioni al culmine

Le ultime gare di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA Femminile si giocheranno sabato e mercoledì: in palio ci sono ancora quattro posti per le fasi finali e quattro per gli spareggi.

Le ultime gare di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA Femminile si giocheranno sabato e mercoledì e decideranno i nomi delle sette partecipanti europee alle fasi finali e delle quattro che disputeranno gli spareggi. 

Contenuti attinenti

Le sette vincitrici dei gironi disputeranno le fasi finali in Canada.

• Le squadre già qualificate sono Inghilterra e Svizzera.

• Le quattro seconde classificate con il miglior rendimento contro le prime, le terze, le quarte e le quinte classificate dei rispettivi raggruppamenti disputeranno gli spareggi in programma a ottobre e novembre per l'ultimo posto destinato all'area UEFA.

• Le squadre già certe di disputare le fasi finali della prossima estate, allargate a 24 squadre, oltre a Inghilterra e Svizzera sono Canada (paese organizzatore), Giappone (campione in carica), Australia, Cina, Corea del Sud e Tailandia. 

Le gare da tenere d'occhio (Orari di inizio CET)
Sabato: Russia - Germania (Gruppo 1, 14.45), Romania - Spagna (Gruppo 2, 16.00), Albania - Norvegia (Gruppo 5, 13.00), Finlandiaia - Francia (Gruppo 7, 18.30)

Mercoledì: Svezia - Scozia (Gruppo 4, 18.00), Norvegia - Olanda (Gruppo 5, 18.00), Ucraina - Galles (Gruppo 6, 17.00), Francia - Finlandiaia (Gruppo 7, 18.00)

Ecco la situazione girone per girone, le squadre ancora in lizza per la qualificazione o già qualificate appaiono in grassetto:

©Getty Images

Gruppo1
Sabato: Russia (G8, Pt19) - Germania (8, 24), Slovacchia (8, 4) - Repubblica d'Irlanda (8, 14), Croazia (8, 5) - Slovenia (8, 3)
Mercoledì: Germania - Irlanda, Croazia - Russia, Slovenia - Slovacchia

• La Germania si qualifica con un pareggio in Russia o (se non subisce una sconfitta con dieci reti al passivo sabato) un pareggio contro l'Irlanda.

• Alla Russia basta un punto per essere certa di diventare irraggiungibile per l'Irlanda, ma deve ottenerne almeno tre per avere una reale chance di accedere agli spareggi.

Gruppo 2
Sabato: Romania (8, 11) - Spagna (8, 22), Italia (8, 19) - Estonia (8, 4)
Mercoledì: Repubblica ceca (9, 14) - Spagna, Italia - ERJ Macedonia (9, 1), Romania - Estonia

• La Spagna si qualificherà vincendo una delle due partite.

• L'Italia deve ottenere quattro punti più della Spagna per strapparle il primo posto, ma un successo contro l'Estonia potrebbe essere sufficiente per accedere agli spareggi.

Gruppo 3
Sabato: Danimarca (8, 15) - Malta (8, 0), Islanda (8, 13) - Israele (8, 9)
Mercoledì: Malta - Svizzera (9, 25), Danimarca - Israele, Islanda - Serbia (9, 10)

• La Svizzera ha vinto il girone.

• La Danimarca arriverà seconda ottenendo quattro punti, ma anche battendo Israele non sarà avrà una classifica sufficientemente vantaggiosa da permetterle di approdare agli spareggi.

L'Islanda ha bisogno di due vittorie, di una sconfitta della Danimarca e di risultati favorevoli da molti altri campi.

©Fedja Krvavac

Gruppo 4
Sabato: Svezia (8, 24) e Bosniaed Erzegovina (8, 9), Scozia (8, 21) - Isole Faroe (8, 2), Polonia (8, 10) - Irlanda del Nord (8, 2)
Mercoledì: Svezia - Scozia, Irlanda del Nord - Isole Faroe, Polonia - Bosnia ed Erzegovina

• La Svezia si qualificherà ottenendo più punti della Scozia sabato.

• In caso di successo di entrambe le squadre, la Svezia otterrà il primo posto mercoledì se non verrà sconfitta con un punteggio di 3-1 o superiore dalla Scozia.

• Qualsiasi squadra arrivi seconda, sarà in ottima posizione per approdare agli spareggi.

Gruppo 5
Sabato: Albania (8, 3) - Norvegia (8, 24), Olanda (8, 19) - Portogallo, Belgio (8, 13) - Grecia (8, 0)
Mercoledì: Norvegia - Olanda, Portogallo - Belgio, Grecia - Austria

• La Norvegia si qualificherà vincendo sabato o pareggiando mercoledì.

• L'Olanda è già certa di arrivare almeno seconda e un successo contro il Portogallo potrebbe bastarle per accedere agli spareggi anche in caso di sconfitta in Norvegia.

Gruppo 6
Sabato: Ucraina (8, 16) - Turchia (8, 9)
Mercoledì: Ucraina - Galles (9, 19), Montenegro (9, 0) - Inghilterra (9, 27), Turchia - Bielorussia (9, 6)

• L'Inghilterra ha vinto il girone.

• L'Ucraina ha pareggiato 1-1 in Galles e se batterà la Turchia sabato la sfida di mercoledì a Lviv sarà a tutti gli effetti una gara di ritorno a eliminazione diretta (e se si concluderà 1-1 l'Ucraina sarà certa del secondo posto per differenza reti).

• In ogni caso, per avere una chance di accedere agli spareggi, Ucraina e Galles dovranno probabilmente puntare a un successo.

©Getty Images

Gruppo 7
Sabato: Finlandia (8, 21) - Francia (8, 24), Austria (8, 15) - Ungheria (8, 9)
Mercoledì: Francia - Finlandia, Austria - Kazakistan (9, 4), Bulgaria (9, 1) - Ungheria

• La Francia si qualificherà se otterrà almeno due punti contro Finlandia, che ha bisogno di una vittoria e di un pareggio (anche se un punto potrebbe bastarle per accedere agli spareggi).

• L'Austria sorpasserà la Finlandia se riuscirà a colmare i sei punti di margine e può ancora matematicamente approdare agli spareggi.

Ultimo aggiornamento: 04/06/15 4.17CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/womensworldcup/news/newsid=2145835.html#qualificazioni+culmine