In Scozia e Georgia le fasi finali di Women's EURO U19

Scozia e Georgia sono state scelte per ospitare le fasi finali dei Campionati Europei femminili UEFA Under 19 rispettivamente nel 2019 e 2020.

La Scozia festeggia una vittoria nelle qualificazioni del settembre 2015
La Scozia festeggia una vittoria nelle qualificazioni del settembre 2015 ©Boris Pruntsch

Scozia e Georgia sono state scelte dal Comitato Esecutivo UEFA, che si è riunito oggi a Nyon, per ospitare le fasi finali dei Campionati Europei Femminili UEFA Under 19 rispettivamente nel 2019 e 2020.

La Scozia ha già esperienza nell'organizzazione di finali: la più recente infatti risale a quella di Coppa UEFA tra Espanyol e Siviglia all'Hampden Park, ma non ha mai ospitato un torneo UEFA dai Campionati Europei U16 del 1998.

Guarda gli highlights delle finali dal 2005 al 2014
Guarda gli highlights delle finali dal 2005 al 2014

La Scozia ha inoltre partecipato alle fasi finali degli EURO femminili U19 nel 2005, 2008, 2010 e 2014, ma non è mai riuscita a superare la fase a gironi.

La Georgia ha già ospitato una fase finale, ovvero la UEFA Futsal Cup, per la prima volta nel 2013, mentre il prossimo luglio accoglierà otto squadre per l'EURO Under 19 maschile.

La nazionale femminile georgiana non ha mai superato il turno di qualificazione di un EURO femminile Under 19.

L'Irlanda del Nord ospiterà dall'8 al 20 agosto la fase finale della competizione di questa stagione. La competizione 2017/18 si concluderà invece in Svizzera.