Il sito ufficiale del calcio europeo

2016: Marie-Antoinette Katoto

La francese Marie-Antoinette Katoto si è aggiudicata la classifica marcatori del torneo con sei reti nel cammino che ha portato la Francia a vincere la competizione.
2016: Marie-Antoinette Katoto
Marie Antoinette Katoto ha segnato sei gol nella fase finale ©Sportsfile

2016: Marie-Antoinette Katoto

La francese Marie-Antoinette Katoto si è aggiudicata la classifica marcatori del torneo con sei reti nel cammino che ha portato la Francia a vincere la competizione.

Marie-Antoinette Katoto si è messa in mostra come una delle giovani più interessanti della Francia e del Paris Saint-Germain. La sua velocità, tecnica e freddezza sotto porta sono state decisive nella vittoria della Francia ai Campionati Europei Femminili UEFA Under 19.

Nella finale di Senec la Francia era in vantaggio per 1-0 sulla Spagna a fine primo tempo quando un temporale ha costretto l'arbitro a sospendere la partita per più di due ore prima di dare il via alla seconda frazione di gioco. Alla ripresa, Katoto ha segnato il gol del 2-0 sfruttando un'indecisione tra difensore e portiere della Spagna traditi dal terreno bagnato.

Katoto ha beffato entrambe con un tocco che l'ha lanciata verso la porta sguarnita prima di segnare a un passo dalla linea per avere la certezza di non venire tradita anche lei dal terreno di gioco.

  "Le condizioni meteorologiche hanno facilitato il mio gol. Il tempo ha messo in difficoltà tutti ma è stato utile sul mio gol. Eravamo davvero motivate [durante la sospensione per la pioggia], siamo rimaste concentrate e avremmo vinto lo stesso sia in caso di attesa più lunga, sia in caso di supplementari", ha detto Katoto.

Quella è stata la sesta rete della francese nella fase finale in Slovacchia, gol che le ha permesso di vincere la classifica marcatori davanti alla olandese Jill Roord per un solo gol. Katoto ha aiutato la Francia a tornare in corsa dopo la sconfitta iniziale contro la Norvegia, segnando una tripletta nel 6-0 contro la Slovacchia, mentre nell'ultima partita del girone contro l'Olanda ha segnato un gol e conquistato un rigore nel 2-1 che è valso la qualificazione ai quarti di finale.

Guarda: la rimonta in semifinale

In semifinale Katoto è stata schierata nuovamente come unica punta. A fine primo tempo la Francia era sotto per 1-0, ma dopo il pari, ci pensa Katoto a portare le francesi in vantaggio. Il 3-1 finale di Clara Mateo porta ancora una volta la firma di Katoto che confeziona l'assist.

La vittoria del titolo ha completato una bella stagione per Katoto che aveva già vinto il campionato giovanile francese col Paris. La calciatrice, dopo aver firmato a gennaio un contratto professionistico fino al 2019, ha anche messo a segno tre gol in campionato con la prima squadra in diverse presenze.

Squadra del Torneo
Portieri: Mylène Chavas (Francia), Paulina Quaye (Olanda)

Difensori: Théa Greboval (Francia), Beatriz Beltrán (Spagna), Carmen Menayo (Spagna), Vita van der Linden (Olanda), Ashleigh Weerden (Olanda)

Centrocampisti: Sandra Hernández (Spagna), Patri Guijarro (Spagna), Grace Geyoro (Francia), Andrea Sánchez Falcón (Spagna), Perle Morroni (Francia), Michelle Hendricks (Olanda), Lucía García (Spagna)

Attaccanti: Jill Roord (Olanda), Marie-Antoinette Katoto (Francia), Géraldine Reuteler (Svizzera), Clara Mateo (Francia)

Ultimo aggiornamento: 08/08/16 13.25CET

Informazioni collegate

Profili giocatori

http://it.uefa.com/womensunder19/history/season=2016/goldenplayer/index.html#2016+marie+antoinette+katoto