Il sito ufficiale del calcio europeo

2009: Ramona Bachmann

L'Inghilterra vince l'edizione 2009 trascinata da Jordan Nobbs e Toni Duggan, ma la stella più luminosa del torneo in Bielorussia è l'attaccante della Svizzera Ramona Bachmann.
2009: Ramona Bachmann
Ramona Bachmann in semifinale ©Sportsfile

2009: Ramona Bachmann

L'Inghilterra vince l'edizione 2009 trascinata da Jordan Nobbs e Toni Duggan, ma la stella più luminosa del torneo in Bielorussia è l'attaccante della Svizzera Ramona Bachmann.

Se Jordan Nobbs e Toni Duggan sono state le protagoniste dell'Inghilterra, vincitrice dell'edizione  2009, la stella più luminosa del torneo in Bielorussia è stata probabilmente l'attaccante della Svizzera Ramona Bachmann.

Le speranze della Svizzera, per la prima volta dopo tre edizioni al via in una fase finale, si concentrano sulla 18enne attaccante. Considerata tra i migliori talenti in circolazione e acquistata dal club svedese dell'Umeå IK già nel 2007, aveva già difeso i colori del suo paese ai Mondiali Femminili Under 20 FIFA ad appena 16 anni.

Protagonista di una brillante fase di qualificazione, si teme che un problema alla schiena possa condizionare il rendimento della Bachmann. Assente nella gara d'esordio, vittoria per 4-1 contro le padrone di casa, la Bachmann fuga ogni dubbio sulle sue condizioni nella partita seguente.

Indicata alla vigilia del torneo dai selezionatori come la solita favorita per la vittoria finale, la Germania non può nulla contro l'imprendibile Bachmann. Rapida, talentuosa e incredibilmente sicura delle sue capacità, la bomber tascabile va a segno nel successo per 3-0 che manda a casa anzitempo le tedesche.

"In alcuni momenti la Bachmann ha tenuto in scacco l'intera difesa – ha commentato il Ct della Germania Maren Meinert, ex grande attaccante -. Non sono riuscite a fermarla”. Come non ci sono riuscite le difese di Francia e, in semifinale, Inghilterra.

Solo le ottime parate dei portieri e qualche errore di mira – forse determinati dai sopra citati problemi fisici – le hanno impedito di segnare altri gol alla guida, spesso solitaria, dell'attacco elvetico. Le sue lacrime dopo la sconfitta per 3-0 contro l'Inghilterra non offuscano le sue prestazioni brillanti, con la Svizzera che si consola poi con il migliore piazzamento di sempre in un Mondiale Femminile Under 20.

Ultimo aggiornamento: 15/08/11 16.48CET

http://it.uefa.com/womensunder19/history/season=2009/goldenplayer/index.html#2009+ramona+bachmann