Sorteggio fase a gironi di qualificazione

Nyon - - tua ora locale

Sorteggio qualificazioni Europei femminili Under 17 2017/18

Alla fase di qualificazione del Campionato Europeo UEFA Under 17 femminile 2017/18 partecipano 44 squadre.

Gruppo 1 (10-16 ottobre): Svizzera, Polonia*, Ucraina, Isole Faroe

Gruppo 2 (14-20 ottobre): Inghilterra, Scozia, Slovacchia, Lettonia*

Gruppo 3 (2-8 ottobre): Spagna, Islanda, Azerbaijan*, Montenegro

Gruppo 4 (24-30 settembre): Irlanda, Grecia, Romania, Bosnia ed Erzegovina*

Gruppo 5 (24-30 settembre): Francia, Danimarca*, Galles, Kazakistan

Gruppo 6 (19-22 ottobre): Svezia*, Russia, Croazia, Israele

Gruppo 7 (1-7 ottobre): Repubblica ceca, Olanda, Turchia, Estonia*

Gruppo 8 (22-28 settembre): Norvegia, Ungheria*, Bulgaria, Moldova

Gruppo 9 (23-23 settembre): Belgio, Serbia*, Bielorussia, FYR Macedonia

Gruppo 10 (25 settembre - 1 ottobre): Austria, Portogallo*, Irlanda del Nord, Georgia

Gruppo 11 (23-29 ottobre): Italia, Finlandia, Slovenia*, Malta

*nazione ospitante

Qualificata di diritto all'elite round: Germania (coefficiente)

Alla fase finale Lituania (padrona di casa)

09.10 CET, 11 novembre, Nyon

2014/15 UEFA European Women's Under-17 Championship qualifying round draw balls
©UEFA.com

Fasce e procedura di sorteggio
Fascia A: Spagna, Francia, Norvegia, Italia, Austria, Inghilterra, Repubblica d'Irlanda, Svizzera, Repubblica Ceca, Svezia, Belgio

Fascia B: Finlandia, Olanda, Scozia, Danimarca, Polonia, Islanda, Serbia, Russia*, Ungheria, Grecia, Portogallo

Fascia C: Bielorussia, Turchia, Irlanda del Nord, Slovenia, Slovacchia, Galles, Bulgaria, Romania, Croazia, Ucraina*, Azerbaigian

Fascia D: Bosnia-Erzegovina, ERJ Macedonia, Montenegro, Lettonia, Israele, Kazakistan, Estonia, Moldavia, Isole Faroe, Georgia, Malta

* Come stabilito dal Comitato Esecutivo UEFA e dal Panel Emergenze UEFA, Russia e Ucraina non possono essere sorteggiate nello stesso girone.

Qualificata direttamente alla fase Elite: Germania

Qualificata direttamente alla fase finale: Lituania (nazione ospitante)

Dettagli
• La Lituania ospiterà la quinta fase finale dopo l'ampliamento a otto squadre nell'estate 2018. La nazione baltica segue Inghilterra, Islanda, Bielorussia e Repubblica Ceca, che ospita la prossima fase finale a maggio.

• Mentre la Lituania è qualificata di diritto, la nazione con il ranking più alto (in base ai risultati dal 2013/14 al 2015/16) è qualificata direttamente alla fase Elite nella primavera 2018: si tratta della Germania.

• Le altre 44 squadre partecipano alla fase di qualificazione, dove vengono suddivise in 11 gironi da quattro.

• Le quattro urne da 11 nazioni sono composte in base al ranking per coefficienti. Ogni girone conterrà una squadra per ogni fascia; quindi, verrà designata la nazione che ospiterà i mini tornei, in programma dal 1° agosto al 29 ottobre 2017.

Le prime due classificate di ogni girone e la terza con i migliori risultati contro le prime due nel proprio girone affiancheranno la Germania nella fase Elite a 24 squadre. Quindi, sette nazioni si qualificheranno per la fase finale insieme alla Lituania.