Il sito ufficiale del calcio europeo

Sorteggio turno elite Under 17 Femminile

Il sorteggio per il turno elite suddividerà le squadre in sei gruppi da quattro, dai quali usciranno le sette squadre che parteciperanno alle fasi finali insieme alla Repubblica ceca.

Sorteggio turno elite Under 17 Femminile

Il sorteggio per il turno elite suddividerà le squadre in sei gruppi da quattro, dai quali usciranno le sette squadre che parteciperanno alle fasi finali insieme alla Repubblica ceca.

Gruppo 1 (27 marzo-1 aprile): Austria, Olanda*, Slovenia, Svizzera

Gruppo 2 (20-25 marzo): Norvegia, Danimarca, Bosnia-Erzegovina*, Galles

Gruppo 3 (25-30 marzo): Germania (campione in carica), Polonia, Inghilterra*, Italia

Gruppo 4 (13-18 marzo): Repubblica d'Irlanda, Ungheria, Scozia, Serbia*

Gruppo 5 (24-29 marzo): Francia*, Grecia, Belgio, Russia

Gruppo 6 (28 marzo-2 aprile): Spagna, Svezia, Islanda, Portogallo*

* nazioni ospitanti

Qualificata di diritto alla fase finale: Repubblica Ceca (nazione ospitante)

11.40 CET, 11 novembre, Nyon

©UEFA.com

Procedura di sorteggio
• Sono presenti quattro urne in base al ranking coefficienti. Le sei squadre con il coefficiente più alto saranno nell'urna A, le successive sei nell'urna B, e così via.

Le fasce
Fascia A: Spagna, Francia, Germania (detentori), Austria, Norvegia, Repubblica d'Irlanda

Fascia B: Danimarca, Polonia, Grecia, Ungheria, Svezia, Olanda

Fascia C: Inghilterra, Scozia, Islanda, Bosia-Erzegovina, Belgio, Slovenia

Fascia D: Russia, Svizzera, Italia, Portogallo, Serbia, Galles

Turno di qualificazione
Gruppo 1
Danimarca, Svizzera
Gruppo 2
:
 Grecia, Svezia
Gruppo 3
Polonia, Ungheria
Gruppo 4
Norvegia, Olanda
Gruppo 5
:
 Portogallo, Italia
Gruppo 6
:
 Francia, Scozia
Gruppo 7
:
 Germania (detentore), Galles
Gruppo 8
:
 Inghilterra, Slovenia, Russia (miglior terza)
Gruppo 9
:
 Belgio, Serbia
Gruppo 10
:
 Islanda, Repubblica d'Irlanda
Gruppo 11
:
 Austria, Bosnia ed Erzegovina
Già qualificata: Spagna

• Ogni gruppo sarà formato da una squadra per fascia, quindi saranno scelte le squadre che ospiteranno i minitornei che si giocheranno dal 2 aprile.

• Le sei vincitrici dei gironi e la seconda classificata con il miglior rendimento contro la prima e la terza del proprio raggruppamento disputeranno le fasi finali insieme alla Repubblica ceca padrona di casa dal 2 al 14 maggio 2017.

• Nessuna squadra può incontrare una formazione già affrontata nel turno di qualificazione.

• Ogni girone è composto da una squada di ciascuna fascia, con la nazione ospitante scelta in seguito per ospitare il miti torneo che si giocherà entro il 2 aprile.

• Le sei vincenti dei gironi e la seconda con i migliori risultati contro la prima e terza del proprio gruppo, raggiungeranno la Repubblica Ceca nella fase finale che si giocherà dal 2 al 14 maggio.


http://it.uefa.com/womensunder17/draws/index.html#sorteggio+turno+elite+under+femminile

Verso la finale

Il Campionato Europeo Femminile Under 17 UEFA è composto da tre fasi: due fasi di qualificazione e una fase finale a otto squadre.

Turno di qualificazione
Il torneo inizia con un mini-torneo a quattro squadre che si disputa in un'unica sede. Tuttavia, le squadre con il coefficiente UEFA più alto possono accedere direttamente alla seconda fase di qualificazione. Le squadre prime e seconde classificate accedono alla fase successiva insieme alle migliori terze, ovvero quelle squadre con il migliore bilancio negli scontri contro le prime e seconde classificate, per un totale di 24 squadre ammesse alla fase successiva.

Turno elite
Le 24 squadre vengono suddivise in sei gironi da quattro squadre. La formula è quella dei mini-tornei giocati in una sola sede. Le prime classificate e la migliore seconda, ovvero la squadra con il migliore bilancio negli scontri contro la prima e terza classificata dei rispettivi gironi, si unirà ai padroni di casa per la fase finale del torneo.

Fase finale torneo 

Le otto squadre sono suddivise in due gironi da quattro. Le prime due di ciascun girone accedono alla fase a eliminazione diretta, che inizia con le semifinali.

Ulteriori dettagli, tra cui i criteri per stabilire la classifica in caso di conclusione a pari punti in un girone, o dopo gli 80 minuti in una partita, sono disponibili nel regolamento ufficiale del torneo.