Il sito ufficiale del calcio europeo

2016: Caroline Siems

Il rigore vincente trasformato da Caroline Siems nella finale Femminile Under 17 contro la Spagna ha rappresentato la ciliegina sulla torta per il terzino sinistro della Germania.
di Patrick Hart
2016: Caroline Siems
Caroline Siems (Germany) ©Sportsfile

2016: Caroline Siems

Il rigore vincente trasformato da Caroline Siems nella finale Femminile Under 17 contro la Spagna ha rappresentato la ciliegina sulla torta per il terzino sinistro della Germania.

Il fatto che sia stata Caroline Siems a suggellare il successo ai rigori della Germania sulla Spagna nella finale dei Campionati Europei UEFA Under 17 Femminili a Borisov è decisamente significativo. 

Il dinamico terzino tedesco aveva fatto benissimo fino a quel momento e nell'istante decisivo si è rivelata implacabile, spedendo il pallone sotto la traversa e segnando così il gol che ha regalato alla Germania il successo 3-2. 

La sua abilità in fase offensiva era già emersa alla seconda giornata, in occasione dello 0-0 contro l'Italia. Il No3 della Germania si era distinta come la giocatrice più pericolosa in campo, anche grazie alla sua abilità nel tiro dalla distanza. 

La Germania di Anouschka Bernhard, così come la Spagna, sono emerse come le due squadre di maggor talento nel torneo, con i terzini parte integrante della manovra offensiva. Nel caso della Germania, spesso uno dei centrocampisti di copertura imbeccava Siems o Sarai Linder sulla corsia opposta, sempre con grande efficacia.

I rigori che hanno deciso la finale

Siems, che ha compiuto 17 anni durante la fase a gironi, era una delle meno dotate fisicamente tra le calciatrici della Germania, tanto dominante atleticamente quanto capace di aggredire le avversarie in ogni parte del campo. Vanessa Ziegler, Klara Bühl, Marie Müller e Tanja Pawollek hanno tutte contribuito al bottino tedesco di dieci reti, ma senza mettere in ombra Siems, che si è sempre distinta grazie al suo talento. 

Giulia Gwinn e Janina Minge sono andate a bersaglio dal dischetto nella finale contro la Spagna campione in carica alla Borisov-Arena dopo il pareggio sul campo. Il rigore decisivo è però stato trasformato da Siems, che ha regalato alla Germania il quinto successo in altrettante partcipazioni al torneo. L'epilogo perfetto dopo una serie di pretazioni di grande costanza. 

Ultimo aggiornamento: 08/08/16 10.16CET

http://it.uefa.com/womensunder17/history/season=2016/goldenplayer/index.html#2016+caroline+siems