Fasi finali UEFA Women's EURO 2017: Olanda

L'Olanda ospiterà, a luglio e agosto, UEFA Women's EURO 2017, la prima fase finale del torneo a 16 squadre. 

FC Twente Stadion - Enschede
©Getty Images

L'Olanda ospiterà UEFA Women's EURO 2017, la prima fase finale del torneo a 16 squadre. 

La Federcalcio olandese (KNVB) è stata annunciata come padrona di casa dal Comitato Esecutivo UEFA, in occasione del meeting odierno a Nyon nel dicembre 2014. La KNVB aveva precedentemente ospitato i Campionati Europei UEFA Under 21 del 2007 e i Mondiali FIFA Under 20 del 2005, oltre ad aver co-ospitato UEFA EURO 2000 con il Belgio. La finale del torneo si disputerà a luglio/agosto del 2017.

  • Il sorteggio

Gruppo A: Olanda (squadra ospitante), Norvegia, Danimarca, Belgio
Gruppo B: Germania (campione in carica), Svezia, Italia, Russia
Gruppo C: Francia, Islanda, Austria, Svizzera
Gruppo D: Inghilterra, Scozia, Spagna, Portogallo  

 Sedi
Breda: Stadio Rat Verlegh
Deventer: Stadio De Adelaarshorst
Doetinchem: Stadio De Vijverberg
Enschede: FC Twente Stadium
Rotterdam: Stadio Sparta-Het Kasteel
Tilburg: Stadio Koning Willem II
Utrecht: Stadio Galgenwaard

 Format
Le 16 finaliste verranno sorteggiate in quattro gruppi da quattro, con le prime due squadre di ciascuna sezione che avanzeranno alla fase a eliminazione diretta.

L'Olanda è stata inserita nel Gruppo A, giocando a Utrecht, Rotterdam e Tilburg. Ciascuna squadra disputerà tre partite della fase a gironi in tre differenti sedi, eccetto Enschede, palcoscenico di una semifinale e delle finale.

UEFA Women’s EURO 2017: Meet the teams
Le 16 parteipanti

PROGRAMMA PARTITE
Domenica 16 luglio: Gruppo A
Olanda - Norvegia (Utrecht) 18.00
Danimarca - Belgio (Doetinchem) 20.45

Lunedì 17 luglio: Gruppo B
Germania - Svezia (Breda) 18.00
Italia - Russia (Rotterdam) 20.45

Martedì 18 luglio: Gruppo C
Francia - Islanda (Tilburg) 18.00
Austria - Svizzera (Deventer) 20.45

Mercoledì 19 luglio: Gruppo D
Inghilterra - Scozia (Utrecht) 18.00
Spagna - Portogallo (Doetinchem) 20.45

Giovedì 20 luglio: Gruppo A
Olanda - Danimarca (Rotterdam)
Norvegia - Belgio (Breda)

Venerdì 21 luglio: Gruppo B
Germania - Italia (Tilburg)
Svezia - Russia (Deventer)

Sabato 22 luglio: Gruppo C
Francia - Austria (Utrecht)
Islanda - Svizzera (Doetinchem)

Domenica 23 luglio: Gruppo D
Inghilterra - Spagna (Breda)
Scozia - Portogallo (Rotterdam)

Lunedì 24 luglio: Gruppo A
Belgio - Olanda (Tilburg) 20.45
Norvegia - Danimarca (Deventer) 20.45

Martedì 25 luglio: Gruppo B
Russia - Germania (Utrecht) 20.45
Svezia - Italia (Doetinchem) 20.45

Mercoledì 26 luglio: Gruppo C
Svizzera - Francia (Breda) 20.45
Islanda - Austria (Rotterdam) 20.45

Giovedì 27 luglio: Gruppo D
Portogallo - Inghilterra (Tilburg) 20.45
Scozia - Spagna (Deventer) 20.45

Quarti di finale:
Sabato 29 luglio
Vincente A - Seconda B (QF1, Doetinchem) orario da confermare
Vincente B - Seconda A (QF2, Rotterdam) orario da confermare

Domenica 30 luglio
Vincente C - Seconda D (QF3, Tilburg) orario da confermare
Vincente D - Seconda C (QF4, Deventer) orario da confermare

Semifinali:
Martedì 3 agosto
QF1 - QF4 (Enschede) orario da confermare
QF2 - QF3 (Breda) orario da confermare

Finale: 
Domenica 6 agosto (Enschede) 17.00

REGOLAMENTO COMPETIZIONE

[VIDEO src="2023828" size="landscape" align="Right" caption=" Giocatrici in azione in Svezia nel 2013" ] Finali passate
Campionati Europei Femminili UEFA
2013: Germania - Norvegia 1-0; Solna, Svezia
2009: Germania - Inghilterra  6-2; Helsinki, Finlandia
2005: Germania - Norvegia 3-1; Blackburn, Inghilterra
2001: Germania  1-0 Svezia (dts golden gol); Ulm, Germania 
1997: Germania - Italia 2-0; Oslo, Norvegia 
1995: Germania - Svezia 3-2; Kaiserslautern, Germania 
1993: Norvegia 1-0 Italia; Cesena, Italia
1991: Germania - Norvegia 3-1 (dts); Aalborg, Danimarca
Competizione Europea UEFA per rappresentative squadre femminili
1989: Germania Ovest - Norvegia 4-1; Osnabruck, Germania Ovest
1987: Norvegia - Svezia 2-1; Oslo, Norvegia 
1984: Svezia - Inghilterra 1-1 (4-3 rig.); andata e ritorno, Goteborg e Luton