Guida a Women's EURO 2017: Gruppo D

Mercoledì 19 luglio è giorno di derby a UEFA Women's EURO 2017 con le sfide Spagna-Portogallo e Inghilterra-Scozia nel Gruppo D.

©UEFA.com
  • Partite (orari CET)

Mercoledì 19 luglio
Spagna - Portogallo (Doetinchem) 18:00
Inghilterra - Scozia (Utrecht) 20:45

Domenica 23 luglio
Scozia - Portogallo (Rotterdam) 18:00
Inghilterra - Spagna (Breda) 20:45

Giovedì 27 luglio
Portogallo - Inghilterra (Tilburg) 20:45
Scozia - Spagna (Deventer) 20:45

©Getty Images

INGHILTERRA
2013: fase a gironi
Miglior piazzamento a EURO: vicecampione (1984, 2009)
Qualificazioni: vincitrice Gruppo 7, V7 P1 S0 GF32 GS1 P.ti 22
Osservata speciale: Steph Houghton (difensore, Manchester City)
Ultime cinque amichevoli
 (dalla più recente): VVVPS

• L'eliminazione prematura del 2013, comprensiva di una sconfitta per 3-2 contro la Spagna, ha portato a un cambio di allenatore. Il giovane gallese Mark Sampson ha quindi conquistato il terzo posto in Coppa del Mondo FIFA 2015, miglior piazzamento di una squadra europea in Canada. Sampson ha annunciato le convocate il 3 aprile, a oltre tre mesi dalla scadenza, affidandosi a un gruppo non troppo diverso da quello dei mondiali. Da allora, la squadra ha centrato tre vittorie in quattro amichevoli, battendo Austria, Svizzera e Danimarca. L'attaccante Ellen White e la compagna di reparto Fran Kirby, al rientro da un lungo infortunio, sono apparse in gran forma. 

Ct: Mark Sampson
"Abbiamo fatto grandi progressi negli ultimi tre mesi, soprattutto se pensiamo che la volta scorsa l'Inghilterra non era andata così bene. Per questo torneo dobbiamo cambiare mentalità, ma credo che la squadra sia effettivamente diversa".

©Sportsfile

SCOZIA
2013: spareggi
Miglior piazzamento a EURO: prima qualificazione
Qualificazioni: seconda classificata Gruppo 1, V7 P0 S1 GF30 GS7 P.ti P21
Osservata speciale: Jane Ross (attaccante, Manchester City)
Ultime cinque amichevoli (dalla più recente): VSVSP

 • Ct con più esperienza alla fase finale, Anna Signeul concluderà i suoi 12 anni in panchina dopo la prima partecipazione della Scozia a un torneo importante. Tuttavia, la preparazione è stata condizionata dagli infortuni di Kim Little e Jennifer Beattie, due elementi fondamentali. Anche se Jane Ross è stata capocannoniere ex aequo nelle qualificazioni e la squadra può contare su giocatrici di spessore come Lisa Evans, Rachel Corsie, Ifeoma Dieke ed Erin Cuthbert, l'ideale sarebbe stato avere due colonne portanti per la prima sfida contro le vicine di casa. Il portiere Gemma Fay ha collezionato la 200esima presenza nell'amichevole di venerdì vinta 1-0 sulla Repubblica d'Irlanda.

Ct: Anna Signeul
"Voglio vedere all'opera le ragazze a EURO perché è un appuntamento che aspettavamo da tantissimi anni. Sarà fantastico".

©Sportsfile

SPAGNA
2013: quarti di finale
Miglior piazzamento a EURO: semifinale (1997)
Qualificazioni: vincitrice Gruppo 2, V8 P0 S0 GF39 GS2 P.ti 24
Osservata speciale: Jenni Hermoso (attaccante, Paris Saint-Germain)
Ultime cinque amichevoli (dalla più recente): PVVSV

• Nel 2017, la Spagna ha vinto la Coppa di Algarve, ha battuto il Belgio 4-1 in trasferta e 7-0 in casa, ha sconfitto il Canada e ha perso solo 2-1 contro il Brasile. Molti pensano quindi che la Spagna possa eguagliare i successi ottenuti a livello giovanile, peraltro con Jorge Vilda in panchina. Verónica Boquete è stata sorprendentemente esclusa dalla rosa, ma Hermoso, Irene Paredes e Vicky Losada sanno rendere al meglio ai massimi livelli.

Ct: Jorge Vilda
"Ogni giorno penso che ci stiamo avvicinando alle squadre più forti d'Europa e del mondo. L'obiettivo è ridurre ancora di più questo divario, ma siamo sul binario giusto perché le ragazze si impegnano tutti i giorni per migliorare".

©FPF

PORTOGALLO
2013: quarto nel girone di qualificazione
Miglior piazzamento a EURO: prima qualificazione
Qualificazioni: secondo classificato Gruppo 2, V4 P1 S3 GF15 GS11 P.ti 13, vittoria dello spareggio contro la Romania (tot.: 1-1, Portogallo vince ai gol in trasferta)
Osservata speciale: Cláudia Neto (centrocampista, Linköping)
Ultime cinque amichevoli (dalla più recente): VSSPS

• Ultima squadra a qualificarsi (a sorpresa, visto il 25esimo posto nel ranking prima delle qualificazioni), il Portogallo ha giocatrici che militano in sei nazioni diverse e spera di raggiungere un nuovo livello con la loro esperienza. Oltre alla centrocampista Neto (unica con più di 100 presenze in nazionale), Ana Borges, Amanada Da Costa e Ana Leite sono tra le più esperte a livello di club.

Ct: Francisco Neto
"Sappiamo che le altre squadre sono molto forti e che il Portogallo è la meno quotata, ma le nostre ambizioni non diminuiscono. È stata la nostra unità a portarci a EURO e ci siamo avvicinati alle squadre più forti d'Europa".