Guida a Women's EURO: Gruppo C

La Francia è la favorita del girone, mentre Austria e Svizzera sono all'esordio e l'Islanda arriva da una serie di buone prestazioni. UEFA.com presenta le squadre del Gruppo C di UEFA Women's EURO 2017.

From left, Austria coach Dominik Thalhammer, Switzerland coach Martina Voss-Tecklenburg, Iceland coach Freyr Alexandersson and France coach Olivier Echouafni during the UEFA Women's EURO Final Tournament Draw. Luxor Theatre, Rotterdam, Netherlands
From left, Austria coach Dominik Thalhammer, Switzerland coach Martina Voss-Tecklenburg, Iceland coach Freyr Alexandersson and France coach Olivier Echouafni during the UEFA Women's EURO Final Tournament Draw. Luxor Theatre, Rotterdam, Netherlands ©Sportsfile
  • Squadre: Francia, Islanda, Austria, Svizzera
  • Partite

Martedì 18 luglio
Austria - Svizzera (Deventer) 18:00
Francia - Islanda (Tilburg) 20:45

Sabato 22 luglio
Islanda - Svizzera (Doetinchem) 18:00
Francia - Austria (Utrecht) 20:45

Mercoledì 26 luglio
Svizzera - Francia (Breda) 20:45
Islanda - Austria (Rotterdam) 20:45

  • Tre cose da sapere

• La Francia può vantare un record di 41 vittorie consecutive nei gironi di qualificazione.

• Islanda e Francia sono uscite ai quarti di finale nel 2013.

• Il "derby" tra Austria e Svizzera vedrà l'esordio di entrambe le squadre alla fase finale di UEFA Women's EURO.

  • Reazioni

Olivier Echouafni, Ct Francia
Non posso dire se sia un sorteggio positivo o negativo, lo scopriremo soltanto durante il torneo. Sappiamo che affronteremo squadre che giocano a EURO per la prima volta. Per noi sarà una vera scoperta, ma ci concentreremo sulla prima partita.

Il Ct della Francia, Olivier Echouafni
Il Ct della Francia, Olivier Echouafni©Sportsfile

Freyr Alexandersson, Ct Islanda
È un sorteggio abbastanza buono, ma tutti i gironi sono difficili. Me lo aspettavo, ma conosciamo abbastanza bene le squadre. Abbiamo affrontato la Svizzera nelle qualificazioni mondiali. Abbiamo giocato contro la Francia diverse volte negli ultimi anni e sappiamo che è favorita insieme alla Germania.

Dominik Thalhammer, Ct Austria
Per noi sarà una bella esperienza. La Francia è una squadra di livello mondiale, mentre le altre sono alla nostra portata. Cercheremo di dare il meglio.

Martina Voss-Tecklenburg, Ct Svizzera
È un bel girone, con squadre molto diverse tra loro. La Francia è sempre tra le favorite ma non ha mai vinto. Per noi è un vantaggio affrontare una vicina di casa. L'Islanda ha fatto molto bene nelle qualificazioni, si è un po' ispirata alla nazionale maschile. Infine, l'Austria è all'esordio, proprio come noi. È un girone interessante, con tante giocatrici della Bundesliga.