Il sito ufficiale del calcio europeo

1986: Spagna di rigore sull'Italia

Pubblicato: Mercoledì, 1 marzo 2006, 16.40CET
Gli Azzurrini di Azeglio Vicini sono una grande squadra ma i tiri dal dischetto premiano gli iberici.
1986: Spagna di rigore sull'Italia
Caldere (Spagna) ©Getty Images
Pubblicato: Mercoledì, 1 marzo 2006, 16.40CET

1986: Spagna di rigore sull'Italia

Gli Azzurrini di Azeglio Vicini sono una grande squadra ma i tiri dal dischetto premiano gli iberici.

Quattro mesi prima la nazionale maggiore spagnola viene eliminata ai rigori dal Belgio nei quarti di finale della Coppa del Mondo FIFA. La rivincita arriva con l'Under 21 che, sempre ai rigori, supera l'Italia e conquista gli Europei di categoria. Il risultato dopo i tempi supplementari della finale di ritorno è 3-3. E' la prima volta che un Europeo Under 21 si decide ai rigori. Gli Azzurrini di Azeglio Vicini sarebbero comunque poi stati protagonisti quattro anni dopo a Italia 90.

Generazione di talenti
Roberto Mancini, Giuseppe Giannini, Roberto Donadoni, Walter Zenga e Gianluca Vialli: questi gli elementi di spicco di una generazione ricca di giocatori di talento alla metà degli anni '80. Gli Azzurrini sono seguiti con grandi aspettative e infatti superano agevolmente la fase a gironi con ben 15 gol segnati in quattro partite. Nei quarti di finale l'Italia trova la Svezia, prima nel gruppo 2 davanti alla Germania. Nel doppio confronto la squadra di Vicini si impone 1-0 grazie ad una rete di Vialli, che si ripete anche nelle due gare di semifinale contro l'Inghilterra (3-1 per l'Italia il doppio confronto).

Cammino agevole
La Spagna approda ai quarti dopo aver vinto agevolmente il proprio girone, anche se solo con quattro reti all'attivo. Nei quarti di finale la Spagna supera la Francia con un doppio 3-1. Molto più avvincente la semifinale contro l'Ungheria. La Spagna perde male 3-1 l'andata in trasferta, ma nel ritorno centra l'impresa vincendo 4-1 e conquistando così la finale contro l'Italia.

Lotteria finale
In finale, a Roma, l'Italia va sotto per una rete di Ramón Caldere, ma rimonta e vince con reti di Giannini e Vialli, che hanno avuto la soddisfazione di essere convocati anche nella nazionale maggiore in Messico per il Mondiale FIFA. Al ritorno, a Barcellona, la Spagna passa con un'autorete di Roberto Cravero e, nonostante il pareggio quasi immediato di Giovanni Francini, vince 2-1 grazie alla rete di Roberto al 76'. Dopo i supplementari, la Spagna conquista il trofeo ai rigori (3-0). Quattro anni dopo, molti giocatori dell'Under 21 azzurra con il tecnico Vicini (diventato nel frattempo Ct) conquistarono la semifinale di Italia '90, persa nuovamente ai rigori contro l'Argentina di Diego Armando Maradona.

Ultimo aggiornamento: 30/04/10 18.26CET

http://it.uefa.com/under21/season=1986/overview/index.html#1986+spagna+rigore+sullitalia

Risultato finale

La finale - Andata - 15/10/1986
Italia2-1Spagna
 
  • Stadio: Flaminio
  • Posto: Roma (ITA)
La finale - ritorno - 29/10/1986
Spagna2-1Italia
 
  • Risultato complessivo: 3-3
    Spagna vince 3-0 ai rigori
  • Stadio: Nuevo José Zorrilla
  • Posto: Valladolid (ESP)
Semifinaliste
Inghilterra
Ungheria
 

Calendario

Qualificazioni

Eliminazione diretta

Finale