Il talento della settimana di UEFA.com: Dawid Kownacki

"Potrebbe essere il nuovo Robert Lewandowski, ma anche di più", ha commentato un ex giocatore del Lech Poznań a proposito del giovane più promettente della squadra polacca. UEFA.com presenta l'attaccante Dawid Kownacki.

©Getty Images

Paragonato a un certo Robert Lewandowski, Dawid Kownacki sarà uno dei giocatori più in vista al Campionato Europeo Under 21 UEFA di quest'estate nella sua Polonia.

Name: Dawid Kownacki
Squadra: Lech Poznań
Esordio: 6 dicembre 2013 contro il Wisła Kraków (Ekstraklasa)
Ruolo: attaccante
Nazionalità: polacca
Data di nascita: 14 marzo 1997
Piede preferito: destro
Altezza: 185 cm 

Dicono di lui...
"Qui al Lech ho visto molti giocatori di talento e posso solo dire che Kownacki è unico. Pare proprio che ci sia un nuovo Robert Lewandowski in circolazione, un ragazzo fantastico".
Piotr Reiss, ex attaccante Lech Poznań

"Potrebbe essere il nuovo Robert Lewandowski, ma forse anche di più. Mi piace il suo stile".
Mirosław Okoński, ex centrocampista Lech Poznań

"[Dopo i cinque gol in due amichevoli Under 15 in Germania]La sua famiglia ha ricevuto tantissime chiamate da squadre tedesche e inglesi, ma ha detto di no e lui è rimasto al Lech. È stata una decisione azzeccata, perché qui ha le condizioni ideali per crescere".
Mirosław Dawidowski, ex allenatore Ct Polonia Under 15

Kownacki esulta dopo un gol in UEFA Europa League 2015/16 contro la Fiorentina
Kownacki esulta dopo un gol in UEFA Europa League 2015/16 contro la Fiorentina©Getty Images

Le origini...
Dopo aver iniziato a giocare nello Stilon Gorzów Wielkopolski, Kownacki è passato al Lech nel 2005, scalando tutte le categorie e approdando in prima squadra a dicembre 2013. Ha realizzato il primo gol in Ekstraklasa a febbraio 2014 (nella gara persa 5-1 contro il Pogoń Szczecin) ed è diventato uno dei cinque giocatori ad aver segnato nel campionato polacco a meno di 17 anni. La stagione successiva ha vinto il suo primo titolo.

Stile di gioco...
Mirosław Okoński, uno dei giocatori più leggendari del Lech, ha detto a proposito di Kownacki: "Non è egoista e cerca sempre il passaggio quando vede un compagno in una posizione migliore. Ha grandi potenzialità". Attaccante che non aspetta che le cose accadano da sole, Kownacki può anche giocare sulle fasce ed è praticamente infallibile sui rigori.

Un mix di...
Sul giovane incombe l'ombra di Lewandowski, soprattutto perché quest'ultimo ha vinto un campionato con il Lech (e la classifica cannonieri) prima di passare al Borussia Dortmund. Per questo, molti pensano che Kownacki seguirà un percorso simile.

Kownacki dopo un gol contro la Germania a livello Under 15
Kownacki dopo un gol contro la Germania a livello Under 15©Getty Images

Il momento magico...
Nel 2011, Kownacki ha segnato tre gol nell'amichevole tra Germania e Polonia a livello Under 15 (5-3) e altri due in un 2-2 contro gli stessi avversari. A novembre 2016 è andato ancora a segno contro i tedeschi (1-0 in amichevole) a Tychy, una delle città che ospiteranno gli Europei Under 21.

La migliore delle ipotesi...
Con un campionato in tasca e un altro potenzialmente in arrivo quest'anno, Kownacki sta esaurendo i titoli da vincere in Polonia, avendo conquistato anche due Supercoppe nazionali e disputato la finale di Coppa di Polonia 2016/17. I sei gol realizzati nelle ultime sette partite sono un segno evidente della sua ascesa: gli Europei di quest'estate suggelleranno un trasferimento all'estero?

Lui dice...
"A 16 anni mi chiamavano 'il nuovo Lewandowski' ed era dura da gestire, ma ho cambiato atteggiamento, sono cresciuto e ho imparato a ignorare quel che dice la gente. Ovviamente ho ancora grandi sogni. Quest'anno possiamo vincere la Coppa di Polonia e il campionato, poi ci sono gli Europei Under 21. Insomma, gli obiettivi non mancano".

Kownacki dopo un gol con la Polonia Under 17 nel 2014
Kownacki dopo un gol con la Polonia Under 17 nel 2014©PZPN