Il sito ufficiale del calcio europeo

La Norvegia piega una Russia in dieci

Pubblicato: Giovedì, 7 febbraio 2013, 22.06CET
Norvegia - Russia 2-1
Pavel Yakovlev porta in vantaggio la Russia ma gli avversari dell'Italia in Israele ribaltano il risultato con Valon Berisha e Marcus Pedersen.
La Norvegia piega una Russia in dieci
Esultanza norvegese ©Børre Eirik Helgerud
 

Foto

  • Andraž Šporar (Slovenia)
  • Valeri Gromyko (Belarus) & Stefanos Mouktaris (Cyprus)
  • Valeri Gromyko (Belarus) & Georgios Aresti (Cyprus)
  • Vladislav Klimovich (Belarus)
Pubblicato: Giovedì, 7 febbraio 2013, 22.06CET

La Norvegia piega una Russia in dieci

Norvegia - Russia 2-1
Pavel Yakovlev porta in vantaggio la Russia ma gli avversari dell'Italia in Israele ribaltano il risultato con Valon Berisha e Marcus Pedersen.

La Norvegia batte 2-1 la Russia nell’amichevole di La Manga tra due squadre che parteciperanno agli Europei UEFA Under 21.

La Russia, che schiera una formazione priva di diversi titolari infortunati o chiamati dalla nazionale maggiore, passa in vantaggio con Shota Bibilov all’8’. Valon Berisha pareggia presto per la Norvegia, mentre Marcus Pedersen segna il gol del sorpasso dopo l’espulsione di Pavel Yakovlev per la Russia.

La squadra di Nikolai Pisarev, che in Israele sfiderà Germania, Olanda e Spagna nel Gruppo B, sblocca il risultato con Bibilov che su punizione pesca un buco nella barriera norvegese. La Norvegia, nel Gruppo A con Inghilterra, Italia e Israele, pareggia al 25’ con l’azione personale di Berisha.

Intorno alla mezz’ora la Russia resta in dieci per l’espulsione diretta del capitano Yakovlev. La Norvegia ne approfitta e passa in vantaggio quando Berisha entra in area e serve Pedersen, che insacca di potenza.

Entrambi i Ct cambiano molto nella ripresa, e la Norvegia centra la vittoria che vale la finale nella Challenge Cup.

Norvegia: Østbø (Nyland Haskjold 46’); Rogne (Furu 75’), Skjelvik, Linnes; Svensson, Singh (Hussain 79’), Berget, Berisha (Keita 54’), Larsen (Møller Dæhli 60’); Pedersen, Semb Berge.

Russia: Zabolotni (Kritsuk 46’); Tsallagov, Zhestokov, Chicherin (Semenov 62’), Nikitin; Bibilov, Petrov, Zotov (Netfullin 83’), Yakovlev; Cheryshev (Bezlikhotnov 52’), Kanunnikov (Kirillov 70’).

Ultimo aggiornamento: 08/02/13 9.55CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre

http://it.uefa.com/under21/news/newsid=1916999.html#la+norvegia+piega+russia+dieci