Il sito ufficiale del calcio europeo

Le finaliste scaldano i motori

Pubblicato: Lunedì, 4 febbraio 2013, 9.57CET
Le amichevoli in programma questa settimana offrono alle squadre ammesse alla fase finale del Campionato Europeo Under 21 UEFA l'occasione per testare le proprie rose, con l'Olanda in prima fila con cinque volti nuovi.
Le finaliste scaldano i motori
Cor Pot ©Getty Images
 
Pubblicato: Lunedì, 4 febbraio 2013, 9.57CET

Le finaliste scaldano i motori

Le amichevoli in programma questa settimana offrono alle squadre ammesse alla fase finale del Campionato Europeo Under 21 UEFA l'occasione per testare le proprie rose, con l'Olanda in prima fila con cinque volti nuovi.

Il Ct dell'Olanda Under 21 Cor Pot è ansioso di vedere in azione alcuni volti nuovi della sua rosa, impegnata martedì contro la Croazia. Anche le altre sette squadre ammesse alla fase finale del Campionato Europeo Under 21 UEFA hanno in programma amichevoli di preparazione.

Louis van Gaal ha convocato diversi elementi della squadra di Pot con la nazionale maggiore, inducendo il tecnico dell'Under 21 a offrire l'occasione per mettersi in mostra a: Jean-Paul Boëtius e Tonny Trindade de Vilhena (Feyenoord), Mike van der Hoorn (FC Utrecht), Jürgen Locadia (PSV Eindhoven) e Thomas Bruns (Heracles Almelo).

"Sarà interessante vedere all'opera nuovi calciatori. In Israele porteremo 23 ragazzi, e dobbiamo riempire queste caselle. Sono curioso di vedere Mike van der Hoorn. Mi aspetto molto da lui. E' la prima volta che sarà con noi: è forte e rapido, e sono contendo di dargli questa occasione”, ha dichiarato Pot.

"Non so cosa aspettarmi dalla Croazia. Ha da sempre calciatori talentuosi e gioca un calcio molto tecnico. Sarà un buon banco di prova. Spero di trovare un avversario molto forte per mettere a nudo i nostri punti deboli”.

Quattro squadre impegnate a giugno prossimo nella fase finale si misureranno l'una contro l'altra. L'Italia ospiterà la Germania il 6 febbraio, mentre la Norvegia accoglierà la Russia il giorno seguente. Nessuna di queste squadre si affronterà nella fase a gironi. Tuttavia, queste sfide potranno essere significative in caso di qualificazione alle semifinali.

La Spagna, campione in carica, se la vedrà contro il Belgio, che ha chiuso il Gruppo 8 di qualificazione al terzo posto alle spalle di Inghilterra e Norvegia. L'Inghilterra si misurerà contro la Svezia, eliminata allo spareggio.

"Speriamo di ricominciare da dove avevamo finito - ha dichiarato il Ct inglese Stuart Pearce -. Vogliamo iniziare bene l'anno in vista del torneo di giugno in Israele e oltre. Immagino che la Svezia schiererà una formazione giovane, mentre noi avremo un paio di calciatori che hanno fatto particolarmente bene nel periodo invernale. Il 2012 è stato un buon anno per noi. Molti ragazzi sono cresciuti e abbiamo una rosa molto ampia”.

Ultimo aggiornamento: 04/02/13 18.42CET

http://it.uefa.com/under21/news/newsid=1916201.html#le+finaliste+scaldano+motori

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo e il trofeo dei Campionati Europei UEFA Under 21 sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.