Il sito ufficiale del calcio europeo

Pisarev alza l'asticella per la Russia

Pubblicato: Venerdì, 4 gennaio 2013, 15.36CET
Giocatore dell’Unione Sovietica che vinse gli Europei UEFA Under 21 nel 1990, Nikolai Pisarev spera di ripetere quel successo con la Russia. "Questa generazione ricca di talento deve arrivare fino in fondo".
di Martyn Hindley
Pisarev alza l'asticella per la Russia
Nikolai Pisarev (Russia) ©UEFA.com
 
Pubblicato: Venerdì, 4 gennaio 2013, 15.36CET

Pisarev alza l'asticella per la Russia

Giocatore dell’Unione Sovietica che vinse gli Europei UEFA Under 21 nel 1990, Nikolai Pisarev spera di ripetere quel successo con la Russia. "Questa generazione ricca di talento deve arrivare fino in fondo".

Giocatore dell’Unione Sovietica che vinse gli Europei UEFA Under 21 nel 1990, Nikolai Pisarev spera di ripetere quel successo al timone della Russia.

L’ex attaccante di FC Torpedo Moskva, FC Spartak Moskva e FC Dinamo Moskva faceva parte della squadra che batté la Jugoslavia con un complessivo 7-3 oltre 20 anni fa. "Mi ricordo quella squadra – ha detto il 44enne a UEFA.com -. C’erano tre o quattro giocatori in competizione per ogni ruolo. Tutti i giocatori di quella squadra indossarono poi maglie di grandi squadre. Ovviamente il successo con l’Under 21 fu come una rampa di lancio".

Pisarev spera che la storia si possa ripetere con la sua giovane squadra. "La cosa migliore delle qualificazioni è che i giocatori sono diventati grandi amici, sono diventati una vera squadra – ha spiegato -. Hanno dato tutto per il gruppo, venivano in nazionale felici non vedendo l’ora di giocare. L’atmosfera nello spogliatoio è stata la chiave del nostro successo”.

Assente dalla fase finale dal 1998, la Russia sfiderà Spagna, Germania e Olanda nel Gruppo B. "Affronteremo le ultime tre vincitrici del trofeo – ha detto Pisarev -. Ma da allenatore è meglio affrontare grandi squadre. [A UEFA EURO 2012] tutti dicevano che eravamo in un gruppo ‘facile’ quando la Russia è stata sorteggiata con Repubblica ceca, Polonia e Grecia, ma poi non è andata a finire bene. Speriamo di superare questo girone di ferro”.

Con Fabio Capello che tiene costantemente d’occhio i progressi della sua squadra, Pisarev spera che i suoi giocatori faranno la fortuna  della nazionale maggiore e del calcio russo in generale. "Di solito chi vince a livello di Under 21, poi fa bene anche a livello di nazionale maggiore. Ecco perché spero che questa generazione ricca di talento arrivi fino in fondo. Ne parleremo con i giocatori, ma tutti sanno quanto sarebbe importante vincere questo trofeo”.

Ultimo aggiornamento: 13/01/13 15.22CET

Informazioni collegate

Profili allenatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/under21/news/newsid=1910114.html#pisarev+alza+lasticella+russia

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo e il trofeo dei Campionati Europei UEFA Under 21 sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.